Niente Cisterna per la Sir, domani c'è la Lube | Caso Lanza, le parole di Vettori

Niente Cisterna per la Sir, domani c’è la Lube | Caso Lanza, le parole di Vettori

Redazione

Niente Cisterna per la Sir, domani c’è la Lube | Caso Lanza, le parole di Vettori

Gio, 03/09/2020 - 15:45

Condividi su:


Niente test con Cisterna per la Sir, che però domani (venerdì) torna a sfidare ancora in allenamento (e a porte chiuse) la Lube.

Salta l’allenamento con Cisterna

Si modifica il programma di questa seconda parte della settimana per la Sir Safety Conad Perugia. Annullato per motivi di carattere organizzativo l’allenamento congiunto previsto oggi pomeriggio con la Top Volley Cisterna. La squadra questo pomeriggio si ritroverà regolarmente nel pomeriggio a Pian di Massiano per una seduta di lavoro tecnico sotto le direttive di coach Heynen.

Amichevole con la Lube

Domani pomeriggio invece programmato un allenamento congiunto con la Cucine Lube Civitanova. Dopo i due test svolti la scorsa settimana in terra marchigiana, i giocatori di coach De Giorgi rendono la visita ai Block Devils per un allenamento congiunto che si svolgerà, rigorosamente a porte chiuse nel rispetto del protocollo, nel pomeriggio di domani al PalaBarton di Perugia.

Caso Lanza, parla Vettori

Intanto, continua a creare qualche imbarazzo tra i bianconeri la gestione del caso Lanza, il giocatore della Nazionale messo fuori squadra e in attesa di approdare in un altro club.

Dopo la solidarietà dell’Aip (il sindacato dei giocatori pallavolisti), Lanza trova anche quella del modenese Luca Vettori.

Una brutta storia – scrive in un post Vettori – che riguarda un collega. Un amico. Una storia che riguarda tutta la pallavolo. Se c’è una possibilità di cambiare le cose che non funzionano nel nostro sport dilettantistico, quella possibilità è data dall’unione dei giocatori per sostenersi gli uni gli altri. Voltare la faccia altrove è darla vinta a coloro che agiscono da padroni, legittimando le loro furbizie e i loro soprusi

Nessuno ha il diritto di obbedire. Forza Filippo, qualunque cosa accada sostengo la tua volontà, la tua audacia, la tua paura: la tua scelta”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!