Neonata morta in ospedale a Perugia / Sei medici indagati

Neonata morta in ospedale a Perugia / Sei medici indagati

Sotto accusa anche un farmaco dato alla bimba e i tempi di attesa per una visita specialistica


share

Sono sei i medici indagati per omicidio colposo per la morte di una neonata avvenuta qualche anno fa a Perugia. Questa mattina è attesa la decisione del giudice per stabilire se la vicenda verrà archiviata o se il pm titolare del fascicolo potrà svolgere nuove indagini e approfondimenti. La bambina di pochi mesi spirò il 5 giugno del 2011  dopo che i genitori la portarono in ospedale per una crisi respiratoria. la bambina però soffriva di una patologia cardiaca dalla nascita che subito i genitori segnalarono ai medici.

In ballo ci sono due punti di vista, quello secondo cui i medici hanno fatto il possibile per salvarla (dei periti del pm) e l’altro, quello dei periti dei familiari che sostengono che con gli interventi precisi la bambina poteva essere stabilizzata e ne poteva essere evitata la morte. Tra gli aspetti tecnici anche quello della somministrazione di un farmaco alla bimba, un medicinale che si usa per problemi respiratori che potrebbe invece aver gravato e accelerato la già compromessa situazione cardiaca. E non da ultimo i tempi di attesa per una visita specialistica che venne prescritta alla bimba.

La decisione spetta ora al giudice Alberto Avenoso.

share

Commenti

Stampa