Nati 2 volte, film ispirato dalla storia di Simona Toni | Anteprima a Foligno il 24 novembre con il cast - Tuttoggi

Nati 2 volte, film ispirato dalla storia di Simona Toni | Anteprima a Foligno il 24 novembre con il cast

Redazione

Nati 2 volte, film ispirato dalla storia di Simona Toni | Anteprima a Foligno il 24 novembre con il cast

Ad ispirare il film che debutterà nei cinema di tutta Italia il 28 novembre anche la storia della folignate Simona Toni "Ho subìto atti di bullismo e discriminazione"
Gio, 21/11/2019 - 10:03

Condividi su:


Nati 2 volte, film ispirato dalla storia di Simona Toni | Anteprima a Foligno il 24 novembre con il cast

Da uomo a donna, superando pregiudizi e burocrazia. Il cambio di sesso si racconta così sul grande schermo, attraverso un film – “Nati 2 volte”, interamente girato a Foligno – che ne ripercorre gli ostacoli che ancora oggi si ritrova ad affrontare chi decide di intraprendere questa strada.

Un film ispirato a storie reali, come quella di Simona Toni, make up artist volto noto della tv, protagonista di rubriche e programmi di intrattenimento, che ha vissuto l’esperienza in senso inverso. Una testimonianza, la sua, che è servita a rifinire la sceneggiatura nei dettagli legati all’iter di “transizione”.


Esce nei cinema “Nati 2 volte”, il film girato a Foligno | Il trailer


La pellicola verrà proiettata in anteprima il 24 novembre, alle ore 18, al Supercinema di Foligno, città dove è stato interamente girato il film, alla presenza del regista, Luigi Di Lallo, e di alcuni protagonisti, come Fabio Troiano. E, naturalmente, di Simona Toni, nata a Foligno, la città in cui ha vissuto l’esperienza sulla sua pelle. Nel cast anche Euridice Axen, l’attrice transgender Vittoria Schisano, Rosalinda Celentano.

Un storia transgender raccontata in maniera leggera e profonda. È questa la sfida che “Nati 2 volte” è riuscita a compiere. Attraverso il gioco degli equivoci e quello dei pregiudizi, l’eterna scelta tra la grande città e la provincia, il conflitto interiore e quello, inevitabile, legato alle relazioni con le persone che si amano, la scelta, spesso dolorosa, di diventare finalmente donne, o uomini, o semplicemente se stessi.

“Mi riempie di orgoglio l’uscita di ‘Nati 2 volte’, che in parte s’ispira alla mia vita – afferma Simona Toni Io, come Teresa (la protagonista del film che diventerà Maurizio) ho vissuto un’adolescenza difficile a Foligno, dove ho subito atti di bullismo e discriminazione. Sono passati tanti anni, più di 20, credo che le persone siano cambiate. Di passi avanti se ne sono fatti, ma guardarsi indietro può servire a ricordare ciò che non deve accadere più! Toccare un tema come il disturbo d’identità di genere ha una grande importanza, può aiutare quelle famiglie che si trovano ad affrontare questo percorso con un loro caro, sensibilizza l’opinione pubblica e magari dà un incentivo alla burocrazia ancora troppo lenta. Nella vita è possibile essere la persona dei propri sogni, così come è possibile sciogliere un pregiudizio con l’amore…”. 

Nati 2 volte, prodotto da Time, Oberon Media e Green Film, sarà nelle sale dal 28 novembre grazie a Zenit Distribution.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!