Narni, furti ai supermercati: presi 4 uomini. 15enne sorpreso a rubare pistola giocattolo - Tuttoggi

Narni, furti ai supermercati: presi 4 uomini. 15enne sorpreso a rubare pistola giocattolo

Redazione

Narni, furti ai supermercati: presi 4 uomini. 15enne sorpreso a rubare pistola giocattolo

Lun, 17/09/2012 - 18:24

Condividi su:


Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Narni Scalo, hanno deferito in stato di libertà alle competenti Autorità Giudiziarie 4 uomini ed un minore per due furti avvenuti in un noto supermercato di Narni Scalo ed all’interno di un altro esercizio commerciale dello stesso luogo.
I Carabinieri sono stati allertati dal proprietario del super mercato che, unitamente ad altro personale, aveva riconosciuto all’interno dell’esercizio commerciale gli autori del furto di vari generi alimentari che era stato messo a segno lo scorso 12 settembre. L’intervento immediato dei militari ha permesso di rintracciare e bloccare immediatamente i 3 cittadini romeni, tutti pregiudicati per reati specifici e provenienti dalla Provincia di Roma, che nel frattempo, vedutisi riconosciuti, si erano dati a precipitosa fuga. Ulteriori accertamenti hanno permesso di accertare che su due di essi pendeva un provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale.
Pertanto i tre venivano deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Terni per furto aggravato e accompagnati presso la Questura di Terni dove gli è stato notificato un nuovo provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale.
Sempre lo stesso giorno gli stessi Carabinieri sono intervenuti presso un altro negozio del centro, dove, personale di un istituto di vigilanza privata, aveva bloccato un giovane romeno 23enne ed un 15enne entrambi residenti a Narni. Anche in questo caso i Carabinieri hanno accertato che i due giovani si erano impossessati furtivamente di due pistole giocattolo, un puntatore laser ed altro materiale che è stato restituito immediatamente al legittimo proprietario.
Per quanto accaduto i due giovani sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Terni e alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Perugia per il reato di furto aggravato.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!