Narni, arrestato trafficante di cani di razza pregiata

Narni, arrestato trafficante di cani di razza pregiata

L’uomo è stato fermato durante un controllo dai carabinieri di Calvi dell’Umbria, su di lui pendeva già un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Cassino

share

Su di lui pendeva già un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Cassino (Fr) per maltrattamento di animali. L’uomo, un 36enne di origini slovacche, è stato fermato nel Comune di Narni durante un semplice controllo alla circolazione stradale da parte dei carabinieri di Calvi dell’Umbria. Lo straniero, che annovera altri precedenti per il medesimo reato, nonché per traffico di cani di razza pregiata, è stato quindi arrestato e tradotto al carcere di Sabbione.

I militari della medesima stazione hanno anche rintracciato ad Otricoli (Tr) un 31enne di origine albanese che, essendo rientrato clandestinamente sul territorio nazionale dopo esserne stato espulso, è stato denunciato in stato di libertà per la violazione delle norme relative all’immigrazione e segnalato alla locale questura per le relative incombenze.

share

Commenti

Stampa