Morte del dottor Brando, parla il commissario della Usl1

Morte del dottor Brando, parla il commissario della Usl1

Redazione

Morte del dottor Brando, parla il commissario della Usl1

Lun, 23/11/2020 - 18:47

Condividi su:


Anche la direzione della Usl Umbria 1 esprime il suo cordoglio per la scomparsa del dottor Stefano Brando, medico di medicina generale a Perugia, che ha contratto il Covid-19 mentre era in servizio.

Non ho potuto conoscerlo di persona – spiega il commissario straordinario della Usl Umbria 1, Gilberto Gentilima ho avuto conferma delle sue grandi doti, come medico e come persona, da chi ha lavorato insieme a lui. La morte di un bravo medico di famiglia, dedito al lavoro e ai suoi pazienti fino all’ultimo, è per la nostra azienda una grandissima perdita. Come direzione, quindi, ci stringiamo alla famiglia alla quale porgiamo le nostre più sentite condoglianze”.

Brando medico eroe anti Covid,
chiesto il lutto cittadino

Il dottor Stefano Brando è il primo medico umbro morto dall’inizio della pandemia. All’indomani del decesso i familiari avevano lamentato il trattamento riservato a Stefano Brando che, proprio in quanto medico, sarebbe stato sottoposto in ritardo alle cure di cui necessitava nonostante l’aggravarsi del suo stato di salute. Uno sfogo sui social che poi è stato cancellato.

L’Ordine dei medici di Perugia invece, nel ricordare il sacrificio di Stefano Branco, aveva stigmatizzato alcuni i commenti e i comportamenti di chi puntava l’indice contro i camici, impegnati in questa difficile lotta contro il Coronavirus.

Resta forte la commozione e il riconoscimento manifestato dai pazienti del coraggioso medico perugino e dalle istituzioni.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!