Coronavirus fatale per il dottor Brando, il ricordo dei medici di Perugia e lo sdegno per gli attacchi alla categoria

Coronavirus fatale per il dottor Brando, il ricordo dei medici di Perugia e lo sdegno per gli attacchi alla categoria

Redazione

Coronavirus fatale per il dottor Brando, il ricordo dei medici di Perugia e lo sdegno per gli attacchi alla categoria

Ven, 20/11/2020 - 17:26

Condividi su:


Coronavirus fatale per il dottor Brando, il ricordo dei medici di Perugia e lo sdegno per gli attacchi alla categoria

Il dottor Stefano Brando aveva continuato a lavorare, come tanti colleghi, assistendo a Perugia i pazienti contagiati dal Coronavirus. Il virus ha infettato anche lui e gli è stato fatale, all’età di 62 anni. Un medico di medicina generale che, come tanti colleghi ospedalieri, stava cercando di curare i pazienti colpiti in Umbria da questa seconda ondata del Covid.

Covid, calano i positivi ma è una giornata nera
per l’Umbria e per Perugia

Stimato professionista, attivo nel sindacato Fimmg e nella Simg, la società scientifica della medicina generale – lo ricorda l’Ordine dei Medici della Provincia di Perugia – operava nell’ambito della Aft di Madonna Alta e svolgeva la propria attività presso Perugia città“.

Medici, il “caso” sollevato dai consumatori a Perugia

L’Ordine ricorda che dall’inizio della pandemia sono 200 i medici morti in Italia a seguito del Coronavirus. Eppure, lamenta continui attacchi alla categoria. Anche a Perugia, dove all’Ordine è arrivata la segnalazione, da parte di un’associazione dei consumatori, per non aver ricevuto immediata risposta, nell’arco di 7 minuti, da 2 dei 5 medici contatti all’inizio dell’orario di ambulatorio. “La risposta – scrive ora l’Ordine dei Medici della Provincia di Perugia – è quella di chi, come Stefano Brando, ogni giorno paga con la morte sul lavoro il proprio tributo di sangue per assistere i cittadini“.

Numerose le attestazioni di cordoglio alla famiglia, da parte di assistiti, amici, colleghi e persone che hanno condiviso con Stefano Brando la passione sportiva.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!