Masterclass del M° sassofonista Hans De Jong all’Istituto Comprensivo Spoleto 2 - Tuttoggi

Masterclass del M° sassofonista Hans De Jong all’Istituto Comprensivo Spoleto 2

Redazione

Masterclass del M° sassofonista Hans De Jong all’Istituto Comprensivo Spoleto 2

Dom, 23/01/2022 - 09:12

Condividi su:


Lezione concerto con le classi terze della scuola secondaria di I grado “Alessandro Manzoni” del celebre musicista del Royal Conservatoire di Antwerpen

Il celebre compositore e sassofonista belga Hans De Jong del Reale Conservatorio di Anversa terrà una lezione concerto con le classi terze della scuola secondaria di I grado “Alessandro Manzoni” dell’Istituto Comprensivo Spoleto 2, nell’ambito del progetto di educazione musicale “Incontrarsi in Suoni Opposti”.

L’evento si svolgerà nella palestra della scuola, nel rispetto del protocollo anticovid, la mattina del prossimo 2 marzo 2022 e sarà una vera e propria masterclass articolata in una lezione teorica del Maestro e poi in un’esecuzione dal vivo che vedrà coinvolti in prima persona gli studenti delle classi terze della scuola, che potranno confrontarsi, suonare e ricevere consigli dall’affermato musicista, di cui si riporta una breve biografia professionale ed artistica.

Organizzatore della masterclass è il ventinovenne prof. Raffaele Manuel Padula, da quest’anno insegnante di educazione musicale dell’Istituto Comprensivo Spoleto 2, allievo di De Jong ed a sua volta apprezzato sassofonista, già vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali.

È grande motivo di orgoglio per l’Istituto Comprensivo Spoleto 2afferma una nota del Preside Prof. Mario Lucidila sola scuola in città ed una delle poche in tutta la Regione Umbria con un indirizzo di studio musicale, avere la possibilità non solo di ospitare un celebre artista ma anche di farlo interagire direttamente con i propri studenti, che avranno modo di condurre un’esperienza didattica certamente coinvolgente e di assoluto valore.

Biografia artista

M° Hans de Jong (Royal Conservatory Antwerp)

Hans de Jong combina le sue attività come solista di sassofono e musica da camera con la composizione e l’insegnamento. È professore di sassofono classico e musica da camera al Royal Conservatoire di Antwerpen, in Belgio. È Direttore artistico e direttore del RASP (Royal Antwerp Saxophone Project), a lui sono dedicate circa 150 composizioni: in particolare musica da camera in varie combinazioni ma anche i concerti di René Pieper, Kees Schoonenbeek, Tera de Marez Oyens, Henk Badings, Kees van Unen, Jo van den Booren, Joop Voorn, Raoul De Smet, Janpieter Biesemans, Marc Verhaegen, Frits Celis, Alexander Raskatov, Martin Vojtisek, Liana Alexandra e Patrick De Clerck. Hans de Jong ha anche composto 3 concerti per sassofono.

In collaborazione con Paul Hermsen (pianoforte) ha prodotto la serie di CD in sette parti “Vintage of European Saxophone Music” con composizioni di musica da camera esclusivamente originali per sassofono e pianoforte, pubblicate su Casa Nova Records.

Come compositore e sassofonista ha vinto concorsi a Corciano, Martigny e Antwerpen. De Jong ha tenuto corsi di perfezionamento al Kungl, Musikhögskolan Stoccolma, Università di Tokyo, Hochschule Köln, Hochschule Berlin, Royal College London, Conservatorio Supérior de Madrid, Conservatorio Supérior de Oviedo, Koninklijk Conservatorium Den Haag, Artez Hogeschool voor de Kunsten Utrecht, Hochschule Basel, Fréderic Chopin Academy Warszawa, Hans Eisler Berlin, Hans Eisler Berlin Conservatorio Statale Firenze, Conservatorio GB Martini Bologna, Conservatorio di Musica Giuseppe Martucci di Salerno, Det Jyske Musikkonservatorium Aarhus, Sibelius Academy Helsinki e Conservatoires a Vilnius, Minorca, Alicante, Gunma e Kobe. Ha effettuato tour in USA, Fredonia, Mansfield, Bowling Green e altri, Tour Japan, Switserland Primo concerto per sassofono Johan de Meij, Concertino da Camera Hans de Jong Berlino, Breslavia, Amsterdam e Antwerpen.

Come solista e compositore ha collaborato con direttori come: André Vandernoot, Frédéric Devreese, Edmond Saveniers, Fernand Terby, Dirk Vermeulen, Patrick Peire, Walter Boeykens, Etienne Siebens, Dirk De caluwé, Martun Brabbins, Arpad Joo, Jacques van Steen, Otto Ketting, Lucas Vis, Jan Cober, Heinz Friesen, Danny Oosterman, Alexandru Lascae, Caceres tedeschi, Dorel Pascu Radulescu.

Ha collaborato in qualità di sassofonista con diverse Orchestre Internazionali sotto la direzione di: Ernest Bour, Philippe Herreweghe, Dominic Morlot, George Octors, Meir Minsky, Giancarlo Guerrero, Paul Hillier. Oltre alle commissioni della Fondazione olandese per la composizione, Hans de Jong ha anche composto su richiesta della Fondazione Actual Music Brabant, Radio belga, Provincia di Gheldria, SAMO e Dipartimento fiammingo della cultura belga.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!