Marsciano, furti in esercizi commerciali: arrestate tre persone - Tuttoggi

Marsciano, furti in esercizi commerciali: arrestate tre persone

Redazione

Marsciano, furti in esercizi commerciali: arrestate tre persone

Lun, 17/09/2012 - 14:53

Condividi su:


I Carabinieri della Compagnia di Todi hanno denunciato in stato di libertà quattro persone, responsabili di furti in un esercizio commerciale.

I militari dell’Aliquota Radiomobile di Todi, infatti, insieme a quelli della Stazione di Collazzone, nella giornata di sabato sono riusciti ad individuare gli autori di due furti consumati ai danni di un negozio di profumi ed uno di elettronica, a Marsciano.

Dopo l’intervento richiesto da parte dei gestori della attività commerciali, i militari hanno individuato una vettura con a bordo un cittadino straniero, un ecuadoregno di 44 anni, che sostava all’esterno dei negozi, il quale ha riferito di non centrare nulla con i furti consumati poco prima. Nonostante ciò, i carabinieri hanno effettuato una perquisizione dell'auto e sono stati ritrovati, opportunamente occultati, alcune confezioni di profumi sul cui possesso lo straniero non forniva spiegazioni, nonché una borsa ed un cappello che erano stati visti indosso all’autore del furto da parte di personale del negozio di elettronica.

I successivi accertamenti hanno consentito di appurare che lo straniero in questione, insieme ad altre tre persone, aveva partecipato, facendo da palo, ai furti a danno di quei negozi.

Sono state poi eseguite, a Perugia, varie perquisizioni domiciliari che hanno permesso di identificare i complici dello straniero fermato: si tratta di due ecuadoregni di 19 e 18 anni e di un dominicano di 17 anni, i quali sono stati trovati in possesso del materiale rubato a Marsciano (un computer portatile, una console ed una macchina fotografica del valore di circa 2.000 euro), restituito ai legittimi proprietari.

Gli stranieri identificati sono stati pertanto denunciati per i delitti di concorso in furti aggravati.

Per gli stranieri maggiorenni inoltre è stata richiesta l’irrogazione della misura del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno dal comune di Marsciano.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!