Maratona New York, il 41enne tifernate Cristian Marianelli primo italiano al traguardo

Maratona New York, il 41enne tifernate Cristian Marianelli primo italiano al traguardo

L’atleta della Tiferno Runners ha concluso al 41° posto assoluto in 2:28:35, “Un sogno che si avvera”

share

Un’impresa che resterà a lungo nella storia del podismo altotiberino, umbro e nazionale. Il 41enne tifernate Cristian Marianelli, atleta della Tiferno Runners di Città di Castello, è stato il primo italiano a tagliare il traguardo della Maratona di New York, svoltasi ieri (domenica 4 novembre). Il tifernate, che quest’anno ha trionfato in ben 18 corse (non ultima la Stracastello 2018), ha concluso la sua gara americana al 41° posto assoluto (su oltre 55mila partecipanti, di cui 3100 connazionali) con il tempo di 2:28:35.

Un sogno che si avvera” ha dichiarato il podista ringraziando il presidente della Tiferno Runners Andrea Vandini, e i colleghi Fred Morinie Daniele Belletti (tutti loro partecipanti alla corsa nella Grande Mela. “Le parole – ha aggiunto – non possono descrivere quest’emozione che resterà dentro di me per sempre“.

share

Commenti

Stampa