Il sottosegretario Manzella al cluster dell'aerospazio: "Dialogo e attenzione"

Il sottosegretario Manzella visita il cluster dell’aerospazio: “Dialogo e attenzione”

Redazione

Il sottosegretario Manzella visita il cluster dell’aerospazio: “Dialogo e attenzione”

Incontro alle aziende umbre nei giorni del Decreto rilancio
Ven, 24/07/2020 - 16:10

Condividi su:


Il Sottosegretario di Stato al Ministero dello sviluppo economico Manzella è in visita ad alcune aziende dell’Umbria Aerospace Cluster. Un incontro voluto per confrontarsi con le nostre imprese operanti nel settore e cogliere i principali aspetti legati al know-how e alla tecnologia.

Decreto rilancio per l’Aerospazio

Un tema caldo, in questi giorni, in cui c’è l’attenzione del Governo al settore, con le norme inserite nel Decreto Rilancio per accelerare i pagamenti e favorire la liquidità, l’impegno per aggiornare e migliorare la legge 808/85 con il Tavolo di lavoro.

Aerospazio, ok al dialogo col Governo

Riteniamo che un dialogo con il Governo in questi giorni in cui si sta rivedendo la legge per il finanziamento dei progetti di ricerca e sviluppo nel settore aerospaziale, possa essere un’opportunità per cogliere gli aspetti più significativi del nostro business ed operare in sinergia per il rilancio non solo del settore, ma anche della nostra Nazione. Favorire processi di formazion e, internazionalizzazione e innovazione è una delle chiavi per vincere le sfide future in un mercato sempre più competitivo”. Così il Presidente del Cluster Antonio Baldaccini, CEO & President di UMBRAGROUP, tra le aziende del Cluster, accoglie il Sottosegretario di Stato al Ministero dello sviluppo economico Manzella.

Il sottosegretario: “Settore strategico”

L’industria aerospaziale nazionale è uno dei nostri asset strategici. – dichiara Sottosegretario di Stato al Ministero dello sviluppo economico Gian Paolo ManzellaAbbiamo realtà di livello mondiale e il distretto umbro non fa eccezione: qui si producono componenti per l’aviazione civile e militare che volano in tutto il mondo. Per questo sono venuto a visitare diverse realtà produttive che ogni giorno stanno sui mercati globali con i loro prodotti. Al governo l’attenzione per il settore è alta. Con misure concrete e un tavolo di lavoro su strumenti e strategie future anche nella prospettiva del Recovery Fund. In tutto questo il livello regionale è importantissimo. È qui – e l’Umbria ne è un bell’esempio – che si costruiscono ecosistemi industriali che uniscono grandi e piccole imprese, tecnologia e tradizione metallurgica”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!