Mangiano sushi d'asporto, 50 intossicati | Locale chiuso e 3 denunce - Tuttoggi

Mangiano sushi d’asporto, 50 intossicati | Locale chiuso e 3 denunce

Davide Baccarini

Mangiano sushi d’asporto, 50 intossicati | Locale chiuso e 3 denunce

Ven, 19/02/2021 - 13:37

Condividi su:


Mangiano sushi d’asporto, 50 intossicati | Locale chiuso e 3 denunce

Molti clienti finiti in ospedale con gli stessi sintomi, carabinieri e Asl hanno apposto i sigilli al locale | Le scuse del ristorante sui social

Brutta avventura, nello scorso weekend di San Valentino, per tanti altotiberini amanti del sushi.

50 intossicati dal sushi

Sarebbero addirittura 50, infatti, i clienti rimasti intossicati (sospetta tossinfezione alimentare) dopo aver consumato cibo d’asporto a base di pesce ritirato in un ristorante di cucina orientale a Sansepolcro (Ar).

I sintomi 24 ore dopo

Quasi tutti i consumatori hanno cominciato ad accusare febbre alta, dissenteria e vomito il giorno dopo (domenica 14 febbraio), sintomi comuni a decine e decine di persone rivoltesi, nelle medesime ore, al proprio medico. Molte di loro – finite in ospedale a Sansepolcro, Arezzo e Città di Castello – hanno poi deciso di sporgere querela.

Le indagini, tre denunce

Le indagini dei carabinieri di Sansepolcro, che hanno operato insieme all’Asl locale hanno portato alla denuncia per lesioni aggravate di tre gestori, tutti di origini cinesi ma residenti in Umbria, Toscana e Lombardia. Oggi (venerdì 19 febbraio) gli inquirenti hanno apposto i sigilli al ristorante di sushi, sospendendone ovviamente l’attività.

Le scuse del ristorante

Chiediamo scusa a tutti i clienti che sono stati male prendendo il nostro cibo d’asporto – si legge nella pagina Facebook del locale – Fino ad oggi stiamo ancora controllando i cibi con Asl ma fino adesso non abbiamo trovato ancora il problema, ma vogliamo assicurare che il pesce era arrivato sabato mattina (13 febbraio, ndr). Non ci stiamo togliendo la responsabilità ma stiamo cercando il problema. Aggiorneremo qui appena avremo novità. Grazie di tutto e scuse infinite a tutti“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!