Maltratta e perseguita la ex, lei lo denuncia alla polizia - Tuttoggi

Maltratta e perseguita la ex, lei lo denuncia alla polizia

Redazione

Maltratta e perseguita la ex, lei lo denuncia alla polizia

L'uomo, colpito dal divieto di avvicinamento alla ex-moglie e alla figlia minorenne, non accettava la fine della relazione
Ven, 12/04/2019 - 10:10

Condividi su:


Un cittadino italiano 64enne residente a Perugia, è stato colpito dalla misura cautelare emanata dal Tribunale, Ufficio del gip, consistente nel divieto di avvicinamento alla persona offesa ed alla loro figlia minore, con divieto di comunicazione alle stesse, dopo aver, per anni, maltrattato e perseguitato una donna, non accettando la fine della loro relazione.

La misura cautelare, emanata su richiesta del pm titolare delle indagini, è scaturita a seguito della denuncia presentata dalla donna ed agli accertamenti effettuati dagli Agenti della Squadra Mobile i quali, grazie anche alla costruzione di un rapporto di empatia con la vittima dei maltrattamenti, sono riusciti ad ottenere fiducia, convincendola ad attivare gli strumenti giudiziari necessari  per mettere fine al suo incubo.

Infatti, dopo un rapporto di convivenza tra i due che aveva comportato anche la nascita di una figlia, la donna voleva mettere fine alla relazione dopo aver scoperto i tradimenti dell’uomo.

Da quel momento è iniziato l’incubo della donna perchè, l’uomo, non accettando la fine del rapporto, ha iniziato con insistenza a maltrattarla e perseguitarla, usando anche comportamenti violenti, denigratori e minatori, nel tentativo di impedire alla donna di rifarsi una vita.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!