Maltempo, crolla parete Palazzetto dello Sport di Trestina - Tuttoggi

Maltempo, crolla parete Palazzetto dello Sport di Trestina

Davide Baccarini

Maltempo, crolla parete Palazzetto dello Sport di Trestina

Nessun danno alle persone, tecnici del Comune sul posto | Lignani Marchesani (Fd'I) ha annunciato interrogazione "Questo crollo dimostra mancanza assoluta di sicurezza"
Lun, 03/08/2020 - 18:35

Condividi su:


Maltempo, crolla parete Palazzetto dello Sport di Trestina

Un rivestimento laterale del Palazzetto dello Sport di Trestina, costituito da pannelli prefabbricati e adiacente al locale caldaie, è crollato in queste ore a causa del maltempo (forte vento e pioggia) abbattutosi oggi in Valtiberina. Fortunatamente non ci sono state conseguenze per le persone.

L’amministrazione comunale di Città di Castello è immediatamente intervenuta con i propri tecnici, programmando un intervento urgente di messa in sicurezza dell’edificio, con l’obiettivo di accelerare il più possibile i tempi di riparazione della struttura.

Poco più di una settimana fa il vicesindaco ha annunciato con squilli di tromba l’investimento di 100.000 euro per una ristrutturazione parziale del Palazzetto – ha detto il capogruppo di Fratelli d’Italia Andrea Lignani MarchesaniQuesto crollo dimostra in maniera plateale il ritardo con cui si è pensato di realizzare i lavori e soprattutto la mancanza assoluta di sicurezza con cui si sarebbe operato all’interno della struttura se le vicende sanitarie non ne avessero decretato una fortunata, in questo caso, chiusura“.

Il consigliere di minoranza ha dunque annunciato un’interrogazione per avere lumi “sul rispetto delle normative di sicurezza nell’utilizzo del Palazzetto dello sport di Trestina per quanto riguarda la stagione sportiva 2019/2020“, oltre che per sapere “se e come sia stata effettuata l’ordinaria manutenzione negli anni passati in detta struttura in cui sono emerse criticità fin dai primi anni successivi alla sua costruzione”.