La Superga48 pronta a contribuire al rilancio del calcio Spoletino - Tuttoggi

La Superga48 pronta a contribuire al rilancio del calcio Spoletino

Redazione

La Superga48 pronta a contribuire al rilancio del calcio Spoletino

Gio, 15/10/2020 - 12:22

Condividi su:


La Superga48 pronta a contribuire al rilancio del calcio Spoletino

La società del presidente Adriano Casini pronta ad un progetto storico.

La USD Superga48, che dal 1973 ha contribuisce ad arricchire il panorama calcistico spoletino, vuole sgombrare il campo dalle intuli quanto sterili polemiche degli ultimi giorni.

Premesso che è sotto gli occhi di tutti la crescita della società rossoblù che dalla terza caterigoria è arrivata nella stagione calcistica che sta per inizare a militare nel campionato regionale umbro di Promozione e che con i suoi 250 tesserati ed una struttura societaria di tutto rispetto vuole nel modo più assoluto crescere nel rispetto ed in collaborazione con le altre società calcistiche.

L’interesse relativo alla “manifestazione di interesse dello stadio comunale” nasce esclusivamente dalle esigenza di far giocare nel fine settimane una formazione in Promozione regionale umbra, una squadra nel campionato Juniores, due formazioni nei campionati Allievi, ed infine una formazione di giovanissimi a Spoleto. Le soluzioni fino ad oggi trovate, si parla dei campi da calcio di Castel Ritaldi, Borgo Cerreto, Trevi, sono ovviamente scomode per i tesserati spoletini di fede rossoblù.

Non finisce qui, infatti alcuni direigenti del CONI nel corso di una riunione con il consigliere comunale delegato allo sport Massimiliano Montesi ed i dirigenti della Superga48, hanno illustrato la possibilità di una ristrutturazione degli impianti sportivi dell’Ivo Rutili. Su pressione dello stesso consigliere delegato la società di Via Blasioli si è subito si è messa in moto per attuare tutte le procedure per accedere ai finanziamenti prendendo anche un formale impegno con l’amministrazione comuinale. A seguito di tale impegno l’USD Superga48 si è messa d’impegno anche a cercare una struttura che possa essere fruibile in alternativa allo storico campo sportivo di San Giovanni di Baiano: i lavori potrebbero iniziare solo dopo aver eventulamente ristrutturato lo Stadio Comunale. Queste e solo queste le motivazioni della Manifestazione d’interesse.

La Superga48 mira ad una gestione a tre dello Stadio Comunale, proponendo una collaborazione tra le tre società che hanno manifestato interesse per la gestione dello stadio comunale, facendo finalmente sistema e forse anche storia.

La Superga48 è pronta.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!