La città di Montefalco aderisce alla Settimana blu dell’Autismo - Tuttoggi

La città di Montefalco aderisce alla Settimana blu dell’Autismo

Redazione

La città di Montefalco aderisce alla Settimana blu dell’Autismo

Per una settimana Porta della Rocca e Porta Sant’Agostino illuminate di blu
venerdì, 07/04/2017 - 16:42

Condividi su:

La città  di Montefalco aderisce alla Settimana blu dell’Autismo

La città  di Montefalco  ha aderito alla Settimana blu dell’Autismo, l’iniziativa che ha visto  Angsa Umbria Onlus, insieme ad altre realtà locali e nazionali, sensibilizzare la cittadinanza tutta e le istituzioni di fronte ad una sindrome ancora poco conosciuta, seppur diffusa.

Oltre ad illuminare di blu per una settimana Porta della Rocca e Porta Sant’Agostino, la sensibilizzazione nei confronti dell’autismo è entrata anche nelle scuole della città: la dirigente scolastica, gli insegnati  e i genitori degli alunni dell’istituto Comprensivo Melanzio Parini hanno partecipato con entusiasmo a questa iniziativa, allestendo i vari plessi con palloncini, manifesti, luci blu ed iniziative per celebrare la Giornata Mondiale della consapevolezza dell’Autismo.

Dalle ultime stime, un bambino su 68, in alcuni casi anche in forma molto lieve, soffre di sindrome dello spettro autistico, un dato cresciuto di 10 volte negli ultimi 40 anni. Tuttavia non esistono farmaci in grado di curarlo e le famiglie ancora spesso vivono in condizioni di isolamento e mancata assistenza. Proprio allo scopo di aumentare la conoscenza di questa sindrome e  di contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone affette da autismo, anche il comune di Montefalco ha aderito alla Settimana Blu dell’Autismo.

Condividi su:

Aggiungi un commento