La burocrazia non ferma "Ri Fauni", a Norcia 6 "falò della Venuta"

La burocrazia non ferma “Ri Fauni”, a Norcia 6 “falò della Venuta”

Sara Fratepietro

La burocrazia non ferma “Ri Fauni”, a Norcia 6 “falò della Venuta”

Ven, 09/12/2022 - 06:24

Condividi su:


La tradizione dei Ri Fauni torna a Norcia con 4 falò notturni nel capoluogo e 2 nelle frazioni: a Forsivo e a Campi

La burocrazia non ferma la tradizione. Nonostante l’iter autorizzativo previsto quest’anno, infatti, a Norcia torneranno comunque i “Ri Fauni”, i tradizionali “falò della Venuta” (detti anche faoni o foconi). Saranno ben 6 i fuochi che saranno accesi nel territorio comunale questa sera, venerdì 9 dicembre.

Si tratta di una tradizione particolarmente sentita in Valnerina e che ricorda la “Venuta” della Santa Casa da Nazareth a Loreto. In questa particolare notte, infatti, vengono accesi grandi covoni per ricordare ed illuminare il cammino degli angeli che, il 9 dicembre 1291, portarono in salvo la casa della Vergine, traslandola miracolosamente fino ad un bosco di lauri, oggi Loreto. Alla mezzanotte, sempre secondo la tradizione a salutare il santo passaggio, è previsto anche il suono delle campane a distesa.

Saranno 6 i falò presenti nel territorio, 4 a Norcia capoluogo con il seguente orario di accensione: ore 21,30, Piazza Cavour (Porta Narenula); loc. Madonna delle Grazie ore 21,45; Circonvallazione (area centro polivalente ‘Boeri’) ore 22 e Porta Maccarone (Porta Orientale), ore 22,30.

“Ri Fauni” saranno accesi anche nella frazione di Forsivo e in quella di Campi, nell’area ‘Back to Campi’ alle 22.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!