Kiwanis Club dona 5000 diari agli studenti di Foligno, Norcia e Cascia - Tuttoggi

Kiwanis Club dona 5000 diari agli studenti di Foligno, Norcia e Cascia

Redazione

Kiwanis Club dona 5000 diari agli studenti di Foligno, Norcia e Cascia

Il diario è stato realizzato materialmente dai ragazzi del liceo Marconi, indirizzo artistico, come alternanza scuola-lavoro
Mar, 04/09/2018 - 13:42

Condividi su:


Raccontare la storia di Foligno, attraverso la Quintana e i suoi dieci rioni, in un diario da donare agli studenti della città ma anche di Norcia e Cascia. E’ l’iniziativa del Kiwanis Club di Foligno, in occasione dell’avvio dell’anno scolastico, che regalerà 5000 diari agli studenti (dalla seconda elementare alla terza media) delle tre città.

“Il diario è come un libro – ha osservato Marina Bonamici, presidente dell’associazione di volontariato – non si butta dopo l’uso e rimane nei nostri ricordi. E’ anche un modo per far risparmiare alle famiglie un costo che può essere utilizzato per l’acquisto di altri strumenti didattici. E abbiamo pensato di inserire anche due comunità terremotate, come Norcia e Cascia. In futuro si potrà pensare ad altri diari, con i personaggi storici più famosi, i monumenti, le aziende, i palazzi”.

Il diario – con l’apporto di numerose imprese – è stato realizzato materialmente dai ragazzi del liceo Marconi, indirizzo artistico, come alternanza scuola-lavoro, anche fuori dai normali orari.

“E’ stata un’avventura interessante”, ha commentato la dirigente scolastica Paola Sebastiani. Domenico Metelli, presidente dell’Ente Giostra della Quintana, ha sottolineato che “il mondo quintanaro si è attivato e ha collaborato fattivamente per la realizzazione del diario” mentre Rita Barbetti, vicesindaco, ha messo in rilievo il contributo di Kiwanis per varie iniziative a favore dei bambini a cominciare dall’apporto per la sezione In-Book nella biblioteca ragazzi, a Foligno.

I primi diari verranno consegnati mercoledì 12 settembre agli studenti della scuola Carducci di Foligno, le cui lezioni si svolgono in più sedi, per i problemi causati dal sisma del 2016 alla struttura principale.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!