Isola di Einstein, l'amore per scienza invade il lago - Tuttoggi

Isola di Einstein, l'amore per scienza invade il lago

Redazione

Isola di Einstein, l'amore per scienza invade il lago

Dom, 08/09/2013 - 12:27

Condividi su:


Isola di Einstein, l'amore per scienza invade il lago

Sono stati più di mille i visitatori che hanno partecipato alla prima giornata de “L’Isola di Einstein”.

Fin dal mattino, accogliendo l’invito di Psiquadro e della Provincia di Perugia, molte persone si sono assiepate sul molo di San Feliciano, pronte ad imbarcarsi per l’Isola di Einstein. Ad attenderli, terminata la traversata del Trasimeno, artisti, scienziati, volontari e tutte le persone impegnate nell’organizzazione dell’evento, primo grande appuntamento del programma tracciato da UmbriaScienza, la neonata rete regionale per la comunicazione della scienza.

“Chi non è ancora venuto a trovarci – invita la presidente di Psiquadro Irene Biagini – ha ancora un giorno di tempo per raggiungerci all’Isola di Einstein e assistere a dimostrazioni scientifiche, spettacoli e simpatici esperimenti”. Come detto, la kermesse proseguirà per l’intera giornata di domani (domenica 8 settembre n.d.r). “Learn to love Science” di David Price è l’ultimo spettacolo in un cartellone che vede fra i protagonisti anche “Le clown de Science dei francesi “Les Atomes Crochus”, il gruppo turco Eglen Bilim e il Copernicus Science Center, senza contare i numerosi ospiti italiani, da “Le Nuvole” a Pietro Olla, da Alessandra Zanazzi a Mirko Revoyera e molti altri ancora.
E non importa se non tutti i piccoli visitatori dell’Isola diventeranno altrettanti Einstein: “L’intento – ricorda Leonardo Alfonsi, Direttore del Perugia Science Fest e Presidente di Eusea (European Science Events Association) – non è quello di reclutare scienziati, ma di invitare tutti a non tirarsi indietro davanti alle domande difficili”. Un messaggio, questo, che sarà ripetuto durante la notte europea dei ricercatori, SHARP, sharing reserchers’ passions che il 27 settembre aprirà il Perugia Science Fest, 2013.

Umbria Mobilità garantisce collegamenti non stop per l’Isola Polvese.
Per l’intera giornata di domenica 8 settembre sarà attivo un servizio traghetti continuato (una corsa ogni 40 minuti circa) a partire dalle ore 9.00. L'ultimo traghetto dalla Polvese è previsto alle ore 19.20.Il costo del biglietto del traghetto (andata e ritorno) è di euro 5,60 (gratuito per bambini fino a 6 anni).

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!