Investito e trovato in un fosso, 20enne fuori pericolo di vita | Perizie su auto e telefono della donna - Tuttoggi.info

Investito e trovato in un fosso, 20enne fuori pericolo di vita | Perizie su auto e telefono della donna

Davide Baccarini

Investito e trovato in un fosso, 20enne fuori pericolo di vita | Perizie su auto e telefono della donna

Gio, 16/02/2023 - 20:28

Condividi su:


Leonard Tomassini è stato traferito dall'ospedale di Perugia al reparto neurologia e riabilitazione di Foligno, nei prossimi giorni esperti nominati dalla Procura torneranno anche sul luogo dell'incidente

Leonard Tomassini, il 20enne di Gualdo Tadino investito e lasciato in un fosso, non sarebbe più in pericolo di vita.

La prognosi del giovane è infatti stata sciolta giorni fa, dopo quasi un mese di ricovero, e il ragazzo è stato trasferito dalla Rianimazione di Perugia al reparto di neurologia e riabilitazione di Foligno, dove avrebbe già cominciato a fare piccolissimi movimenti ma senza aver ancora ripreso l’uso della parola.

Sul fronte delle indagini, invece, la Procura di Perugia ha disposto alcune perizie, a partire dalla ricostruzione della dinamica dell’incidente, dove sembra non ci siano stati testimoni oculari. Gli esperti nominati per questo incarico torneranno infatti in via Pertini, dove quel 16 gennaio avvenne l’incidente.

Saranno inoltre analizzati la Fiat Panda e il cellulare della 53enne, indagata per lesioni colpose, fuga e omissione di soccorso, che agli inquirenti aveva confessato di aver sentito un forte rumore, pensando però, complice la giornata di pioggia intensa che aveva reso la strada molto scivolosa e la visibilità minima, di aver colpito un animale.

Gli approfondimenti su auto e cellulare verranno effettuati anche per escludere l’eventualità che la donna possa coprire un’altra persona, che quel giorno avrebbe potuto essere alla guida proprio al posto suo.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!