Invasione di edifici, denunciati in due - Tuttoggi

Invasione di edifici, denunciati in due

Redazione

Invasione di edifici, denunciati in due

Ven, 20/11/2020 - 08:59

Condividi su:


Invasione di edifici, denunciati in due

Scoperti dentro una fabbrica abbandonata: per uno dei due avviate le pratiche per l'espulsione

Con la collaborazione preziosa della Polizia Municipale di Assisi, gli agenti del Commissariato P.S. Assisi organizzavano un blitz in una fabbrica ormai in disuso nella periferia di Assisi. Era ‘occupata’ da due persone, denunciate per invasione di edifici.

Secondo la ricostruzione della Questura, gli agenti facevano irruzione con la collaborazione dei proprietari dello stabile e dopo una breve ricognizione scoprivano un locale protetto da una porta di risulta chiusa dall’interno. Dalla fessura di questa porta gli agenti di polizia riuscivano ad intravedere due soggetti che dormivano su un materasso.

A quel punto i poliziotti dopo averli invitati invano ad aprire la porta irrompevano all’interno. All’interno dello stabile venivano dunque identificati due soggetti, un 39enne marocchino, avente precedenti di polizia e già attinto da un foglio di via dal Comune di Assisi e un 38enne marocchino con diversi precedenti per reati contro il patrimonio, anch’egli gravato da un Foglio di via dal Comune di Assisi e dal Comune di Foligno.

Per tali motivi i due soggetti venivano denunciati in stato di libertà per il reato di invasione di edifici, danneggiamento e inosservanza al provvedimento del Foglio di via dal Comune di Assisi E Per il 38enne veniva altresi’ avviata la procedura per la sua espulsione.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!