Intossicato da botulino, dimesso il paziente della provincia di Lecce - Tuttoggi

Intossicato da botulino, dimesso il paziente della provincia di Lecce

Redazione

Intossicato da botulino, dimesso il paziente della provincia di Lecce

Torna a casa dopo 40 giorni di ricovero uno dei due studenti ricoverati a Perugia con gravi problemi di intossicazione a causa di una conserva fatta in casa
Mar, 01/08/2017 - 11:35

Condividi su:


Dopo quaranta giorni di ricovero, quasi tutti nel reparto di Rianimazione, è stato dimesso, ed ha fatto ritorno nella  sua abitazione in provincia di Lecce il giovane studente vittima di una intossicazione da botulino.

Le sue condizioni, come riferito in una precedente nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, erano progressivamente migliorate, tanto che i sanitari avevano proceduto al trasferimento nella struttura di degenza di Malattie Infettive diretta dal professor Franco Baldelli. Al temine di un ciclo di terapie e dopo i riscontri di laboratorio i medici ne hanno disposto le dimissioni.

I familiari del paziente hanno voluto esprimere  particolari sentimenti di apprezzamento e gratitudine al personale medico e infermieristico  per la dedizione delle  cure  e la solidarietà ricevuta  durante il lungo periodo di ricovero.

Restano sempre stazionarie le condizioni dell’altro paziente intossicato anche lui  dal  botulino, ancora ricoverato in Rianimazione.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!