"Insieme a scuola", il Comune istituisce contributo economico per lo studio

“Insieme a scuola”, il Comune istituisce contributo economico per lo studio

Redazione

“Insieme a scuola”, il Comune istituisce contributo economico per lo studio

Mar, 10/08/2021 - 10:17

Condividi su:


"Insieme a scuola", dal Comune contributi da 100 a 200 euro a studente per l'acquisto di materiale didattico da spendere sul territorio

Un contributo economico per lo studio, da spendere nelle attività economiche del territorio. Si chiama “Insieme a scuola” il bellissimo progetto approvato dalla Giunta comunale di Gualdo Cattaneo nei giorni scorsi.

L’iniziativa ha un duplice scopo: sostenere le famiglie nell’acquisto del materiale didattico necessario allo studio ed al tempo stesso l’economia locale. Soprattutto in questo periodo di crisi socio-economica dovuta all’emergenza Covid ancora in corso.

Insieme a scuola, contributo agli studenti dell’istituto comprensivo

“L’intento – viene spiegato dall’amministrazione comunale guidata da Enrico Valentini – è quello di fornire uno strumento di supporto attraverso l’attivazione di una misura specifica rivolta ai nuclei familiari al cui interno sia presente almeno un alunno iscritto e frequentante L’Istituto Comprensivo “Aldo Capitini” di Gualdo Cattaneo”.

Il progetto “Insieme a scuola” prevede l’erogazione di un contributo di 100 euro per ogni alunno frequentante la scuola primaria e di 200 euro per ogni alunno frequentante la scuola secondaria. Il contributo sarà finalizzato alla riduzione della spesa a carico delle famiglie per l’acquisto di materiale didattico e scolastico (materiale di cancelleria, quaderni, matite, zaini, astucci, libri e libri di testo, vocabolario, ecc…).

Soldi da spendere sul territorio

Il contributo potrà però essere utilizzato solo negli esercizi commerciali presenti nel comune di Gualdo Cattaneo che hanno aderito al bando. Contribuendo così a sostenere le attività economiche locali.

Le istanze per l’erogazione del contributo potranno essere presentate entro il 30 dicembre 2021 e il relativo contributo dovrà essere speso entro il 31 dicembre 2021.

Fondi anche alle scuole d’infanzia

Nell’ambito del progetto “Insieme a Scuola” è stata altresì deliberata l’erogazione di un contributo pari a 3.000 euro destinato alle 4 scuole dell’infanzia presenti nel territorio per l’acquisto di materiale didattico.

Abbiamo voluto fortemente introdurre questa misura di sostegno alle famiglie e allo stesso tempo allo studio e alla formazione dei nostri ragazzi – commenta cosi il vice sindaco con delega al bilancio ed ai servizi sociali, Sabrina Annibaliin un momento di crisi come quello che stiamo vivendo da quasi due anni. E’ fondamentale che ai nostri ragazzi non vengano a mancare gli strumenti più importanti per la loro formazione, per il loro futuro ed di conseguenza per il futuro di tutti noi”.

(foto di repertorio)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!