Il divorzio della Sir non chiude la storia d'amore tra Lanza e i Sirmaniaci

Il divorzio della Sir non chiude la storia d’amore tra Lanza e i Sirmaniaci

Massimo Sbardella

Il divorzio della Sir non chiude la storia d’amore tra Lanza e i Sirmaniaci

Gio, 17/09/2020 - 21:47

Condividi su:


Il divorzio della Sir non chiude la storia d’amore tra Lanza e i Sirmaniaci

Filippo Lanza e i Sirmaniaci, una storia d’amore nonostante un divorzio, quello tra il giocatore e la Sir, che nessuna delle due parti ha voluto.

Il giocatore azzurro, messo fuori dal progetto tecnico della nuova Sir di Heynen, è partito alla volta di Monza, dopo aver trovato l’accordo per rescindere il contratto che lo legava ancora un anno alla società del patron Sirci.

A sostegno di Lanza è intervenuta anche l’Aip, il sindacato degli atleti pallavolisti.

Le parole di Lanza per Perugia e i Sirmaniaci

E su Facebook Lanza ha saluto la città di Perugia e i tifosi bianconeri con parole al miele: “Applausi, soltanto applausi. Voglio applaudire voi Sirmaniaci che mi avete accolto con gioia ed energia fin dal primo giorno. Applaudo l’intera città, che con tenacia e costanza ha difeso i propri colori e dimostrato lealtà con tutti i suoi avversari. Alle mie squadre che, seppur diverse, si sono ritrovate sempre con la mia stessa voglia di conquistare tutto! Grazie di tutto Perugia! Sempre nel mio Cuore!“.

L’affetto dei tifosi

Del resto sin dall’estate, quando è emerso il caso Lanza, i tifosi hanno sempre manifestato dispiacere per la vicenda. Senza mai attaccare direttamente patron Sirci, è vero, a cui riconoscono di aver portato Perugia ad altissimi livelli in campo nazionale ed internazionale.

E allora, alle critiche alla società per come ha gestito la vicenda si sono sostituite le tante attestazioni di affetto e di stima per Lanza, per l’uomo e per il giocatore.

Sostegno al quale Filippo Lanza non è rimasto indifferente.


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!