Il comune di Terni alla commemorazione di Marzabotto

Il comune di Terni alla commemorazione di Marzabotto

Alla cerimonia in Emilia Romagna anche il gonfalone dell’Ente e il vicepresidente del Consiglio Comunale Maggiora

share

Il comune di Terni commemora la strage di Marzabotto.  Questa mattina, alla cerimonia di commemorazione per i 74 anni dell’eccidio nazifascista, che si è tenuta in Emilia Romagna,  ha preso parte il vicepresidente del consiglio comunale Devid Maggiora con il gonfalone comunale scortato dalla polizia municipale di Terni.

“Occorre tenere ben salda la memoria di questa efferata strage commessa da militari contro civili inermi – ha detto il vicepresidente Devid Maggiora in rappresentanza  di tutta l’amministrazione comunale – affinché sia sempre ben chiaro cosa significhino violenza e sopraffazione e come la democrazia che coltiviamo ogni giorno, attraverso tutti i suoi strumenti, debba impegnarsi costantemente per evitare il ripetersi delle guerre e dell’odio e degli orribili atti criminali che ne conseguono, assicurando e coltivando quotidianamente i principi di libertà e giustizia nelle nostre comunità locali, nazionali e internazionali”.

share

Commenti

Stampa