Il 5 maggio si celebra la Giornata Internazionale dell’Ostetrica ad Orvieto

Il 5 maggio si celebra la Giornata Internazionale dell’Ostetrica ad Orvieto

In primo piano il ruolo rilevante di professioniste che si occupano della donna durante l’intero ciclo di vita, sino all’età senile

share

Torna puntuale anche quest’anno la Giornata Internazionale dell’Ostetrica per celebrare il ruolo rilevante di professioniste che si occupano della donna durante l’intero ciclo di vita, sino all’età senile. È una esperta nel campo della prevenzione, diagnosi, assistenza, cura e a lei spetta anche il compito di assistere la gravidanza, il travaglio, il parto e il puerperio fisiologici.

Una figura centrale che viene festeggiata il 5 maggio, grazie alla ricorrenza della Giornata Internazionale, in oltre 50 nazioni.

Ad Orvieto, le ostetriche dell’Azienda Usl Umbria 2 della struttura ospedaliera di Ostetricia e Ginecologia e del Consultorio, in collaborazione con la Uisp, l’Unitre e con l’Amministrazione comunale di Orvieto, promuovono, dalle 10 alle 13 in piazza del Popolo, o in caso di pioggia nella sede Unitre, un incontro con la cittadinanza con iniziative di sensibilizzazione e di informazione.

Alle ore 10 è in programma “Passegginando per le vie del centro storico”, alle ore 12 “Nati per la musica” con parole e suoni di Alberto Romizi e alle ore 12.30 l’iniziativa “Nati per leggere” con lettura animata a cura della Nuova Biblioteca Pubblica “Luigi Fumi” di Orvieto.

share

Commenti

Stampa