I Primi d'Italia 2018, le parole del presidente Aldo Amoni - Tuttoggi

I Primi d’Italia 2018, le parole del presidente Aldo Amoni

Redazione

I Primi d’Italia 2018, le parole del presidente Aldo Amoni

Il presidente di Epta, Amoni "Questi primi tre giorni de I Primi d’Italia ci riempiono di entusiasmo, ieri abbiamo fatto grandi numeri con villaggi stracolmi e grandi file di persone entusiaste"
Dom, 30/09/2018 - 12:37

Condividi su:


I Primi d’Italia 2018, le parole del presidente Aldo Amoni

Questa edizione significa tanto. Per me, per Epta Confcommercio Umbria e per Foligno. Questo Festival è nato nel 1999 come modo per rilanciare una città che aveva subito drammaticamente il terremoto del 1997 e ora, arrivato alla XX edizione, è diventato un appuntamento fisso dell’autunno per persone da tutta Italia e dall’estero.

Questi primi tre giorni de I Primi d’Italia ci riempiono di entusiasmo, ieri abbiamo fatto grandi numeri con villaggi stracolmi e grandi file di persone entusiaste. Le novità sono state tutte recepite con grande calore dal pubblico: Il villaggio della paella, quello di Anna Moroni, quello dei Vini d’Italia e tutte le grandi novità di questa edizione stanno davvero conquistando tutti. I gestori dei Villaggi sono soddisfatti, come anche gli sponsor.

In questa ultima giornata continueremo a dare il massimo per entusiasmarvi e stupirvi. Avremo ancora ospiti e appuntamenti sul palco, con la P-Funking Band e i ‘900 Swing Italiano a farvi ballare, le food experience al Santa Caterina e gli appuntamenti per i bambini, sia nella splendida cornice de I Primi d’Italia Juniorsia con i due appuntamenti di Masha & Orso all’Auditorium Santa Caterina e all’Auditorium San Domenico e i tanti mercati del Festival.

Ringrazio i miei collaboratori per tutta la disponibilità, abnegazione e volontà di lavorare sempre e comunque al massimo.

Venite a passare la giornata con noi, non solo non ve ne pentirete, ma diventerete parte della nostra grande, grandissima, famiglia!

Per rendere ancora più semplice e divertente la propria visita a I Primi d’Italia è anche possibile scaricare l’app del Festival, firmata Ubico, su www.iprimiditalia.app. Radio Subasio, official radio della manifestazione, accompagnerà questi quattro giorni e Trenitalia garantirà sconti e facilitazioni a chi raggiungerà Foligno in treno.

Per informazioni: www.iprimiditalia.it, facebook: @festivaliprimiditalia; twitter: @IPrimidItalia; instagram: @iprimiditalia; youtube: @iprimiditalia eight:normal’>I Primi d’Italia ci riempiono di entusiasmo, ieri abbiamo fatto grandi numeri con villaggi stracolmi e grandi file di persone entusiaste. Le novità sono state tutte recepite con grande calore dal pubblico: Il villaggio della paella, quello di Anna Moroni, quello dei Vini d’Italia e tutte le grandi novità di questa edizione stanno davvero conquistando tutti. I gestori dei Villaggi sono soddisfatti, come anche gli sponsor.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!