Guerra Ucraina, Antonio Polito e Angelo Panebianco ospiti del Sansi-Leonardi-Volta di Spoleto - Tuttoggi

Guerra Ucraina, Antonio Polito e Angelo Panebianco ospiti del Sansi-Leonardi-Volta di Spoleto

Redazione

Guerra Ucraina, Antonio Polito e Angelo Panebianco ospiti del Sansi-Leonardi-Volta di Spoleto

Dom, 27/03/2022 - 07:54

Condividi su:


Titolo dell'incontro online, “Pax? Opus iustitiae”. Il bisogno di capire e le iniziative del liceo spoletino attraverso i due conosciuti editorialisti

Voglia di comprendere ciò che il mondo sta attraversando in questo periodo storico così difficile e quasi surreale, con l’improvviso teatro di guerra che ha spalancato il suo sipario nel cuore dell’Europa: questa la principale motivazione che ha sospinto le classi del triennio del Polo Liceale spoletino ad organizzare due incontri on line con intellettuali ed opinionisti d’eccezione. Coordinati dalla professoressa Di Noia, gli studenti hanno deciso di invitare due autorevoli esperti, Antonio Polito e Angelo Panebianco che aiuteranno a comprendere meglio quali siano le vere ragioni del conflitto Russia-Ucraina e quali saranno le conseguenze di tutto questo.

Lunedì 28 marzo alle ore 10,30 si terrà il primo degli eventi in programma: protagonista Antonio Polito, editorialista de Il Corriere della Sera che aiuterà ad approfondire questo tema; l’incontro sarà online e il link per la videochiamata è https://meet.google.com/zxw-ejhn-seh

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito dell’istituto Sansi-Leonardi-Volta di Spoleto https://www.liceospoleto.edu.it/.

Seguirà un secondo incontro giovedì 7 aprile alle ore 10,30, con Angelo Panebianco, politologo e professore ordinario di Sistemi internazionali comparati presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Bologna (stesso Link per la videochiamata: https://meet.google.com/zxw-ejhn-seh).

Grande attesa per le prestigiose presenze: gli studenti dicono di essersi sentiti subito particolarmente colpiti dall’esplodere del conflitto in corso, “forse perché” dicono “avendo vissuto nella pace e solo con il ricordo e il racconto dei nostri nonni delle due Guerre Mondiali che ci hanno preceduto, sentire risvegliare quest’eco di guerra ci fa riflettere e ci spaventa.”

La guerra in Ucraina sta avendo un forte impatto sulle nostre vite e sui nostri pensieri quotidiani. L’iniziativa risponde all’incertezza, non solo propria delle giovani generazioni.

L’invito è dunque rivolto agli studenti e a tutti coloro che siano interessati a capire meglio cosa sta accadendo.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!