Grifo, dopo Luperini si attende l'attaccante lastminute

Grifo, dopo Luperini si attende l’attaccante lastminute

Massimo Sbardella

Grifo, dopo Luperini si attende l’attaccante lastminute

Mer, 17/08/2022 - 10:43

Condividi su:


Triennale per l'equilibratore del centrocampo che Castori conosce bene | Davanti si prova per Di Carmine o un prestito da un'altra squadra di A

E’ atteso per le prossime ore l’arrivo di Gregorio Luperini al Perugia. Il centrocampista, già allenato da Castsori a Trapani, andrà a rafforzare il centrocampo biancorosso, che proprio a Palermo, nella sfida persa al Barbera contro i rosanero, ha mostrato diverse lacune.

Luperini (classe 1994) è stato acquistato a titolo definitivo. Con il Perugia ha sottoscritto un contratto triennale.

Centrocampista universale, giocatore chiave negli equilibrio del Palermo che ha conquistato la Serie B la scorsa stagione, Luperini si è dimostrato particolarmente efficace nel pressing e nel recupero di palloni nella zona nevralgica del campo per ribaltare le azioni, fase fondamentale del gioco di Castori.

Con Castori in panchina, al Trapani, Luperini siglò la rete del Curi che condannò i Grifoni ai playout, poi persi contro il Pescara. E lo scorso anno è stato invece decisivo, con una sua rete, per la promozione del Palermo.

Caccia all’attaccante

A centrocampo, reparto dove ci sono state partenze eccellenti, si attende l’arrivo di altri rinforzi. Ma si teme anche di poter perdere Kouan, sulle cui tracce c’è la Cremonese dell’ex Alvini. Un’operazione che potrebbe riportare a Perugia l’attaccante Samuel Di Carmine. Un esubero nella batteria dei grigiorossi.

Comunque il Perugia ha bisogno di rafforzare l’attacco. Anche perché Melchiorri, che pure aveva fatto bene nel precampionato, a Palermo ha dimostrato di avere limiti, almeno fisici, come in occasione dell’errore con cui ha sprecato la palla del possibile pareggio. L’altra opzione alla quale sta lavorando il ds Giannitti è quella del prestito da una squadra di A, sullo stile dell’operazione che lo scorso anno portò a Perugia Manuel De Luca, proprio al termine della sessione estiva del calciomercato.

Intanto, per le prossime gare mister Castori spera di poter recuperare Matos.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!