Grifo bersagliato dalla iella, infermeria piena: col Como ancora emergenza

Grifo bersagliato dalla iella, infermeria piena: col Como ancora emergenza

Massimo Sbardella

Grifo bersagliato dalla iella, infermeria piena: col Como ancora emergenza

Lun, 27/02/2023 - 14:21

Condividi su:


Tra infortuni e squalifiche, coperta corta in difesa, sulle fasce e in attacco | La buona notizia è il recupero di Olivieri

Grifo bersagliato da iella in questa fase del campionato, cruciale per la permanenza in B. L’infermeria è piena. E con i cartellini rimediati a Pisa (Koaun e Casasola fermati per un turno, due giornate di squalifica per il rosso diretto a Paz), per la sfida di mercoledì sera (ore 20.30) contro il Como sarà ancora emergenza.

La nota più dolente della gara persa in modo rocambolesco all’Arena Garibaldi è il grave infortunio accorso a Dell’Orco. Per lui la lesione al ginocchio significa stagione terminata. Una brutta tegola per il Perugia, che perde uno dei suoi elementi migliori, per capacità tecnica ed esperienza.

E se in difesa la disponibilità di Struna (che a Pisa ha giocato una buona gara, pur mostrando ancora comprensibili limiti dal punto di vista della tenuta atletica) attenua la pesante assenza di Dell’Orco(che si aggiunge a quella di Angella), sulle fasce la coperta è davvero corta. Torna infatti Lisi, ma oltre a Casasola difficilmente recupererà Cancellieri, mente il rientro di Rosi si è allontanato. Costringendo Castori a rivedere l’assetto tattico ed a provare qualche centrocampista fuori ruolo.

Davanti torna Marco Olivieri, che sembra aver superato l’affaticamento muscolare al flessore sinistro che lo ha tenuto ai box nelle ultime gare. Sarà lui a supportare Di Carmine, visto che Matos ha dimostrato di non aver ritrovato il guizzo giusto dopo il lungo stop. Non disponibili ancora Ekong e Di Serio, con quest’ultimo che forse potrà essere disponibile per la trasferta di Bolzano contro il Sudtirol.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_perugia

    L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


      trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

      "Innovare
      è inventare il domani
      con quello che abbiamo oggi"

      Grazie per il tuo interesse.
      A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!