Grave lutto a commissariato di Foligno, stroncato da malore poliziotto di 56 anni - Tuttoggi

Grave lutto a commissariato di Foligno, stroncato da malore poliziotto di 56 anni

Redazione

Grave lutto a commissariato di Foligno, stroncato da malore poliziotto di 56 anni

Il sovrintendente Mauro Capocci si è accasciato a terra mentre faceva jogging
Sab, 22/07/2017 - 16:13

Condividi su:


Grave lutto a commissariato di Foligno, stroncato da malore poliziotto di 56 anni

E’ morto per un malore che lo ha colpito mentre faceva jogging  a Porto Sant’Elpidio. Non c’è stato nulla da fare per il sovrintendente di polizia Mauro Capocci di 56 anni che si è accasciato a terra mentre si stava allenando nella pineta nei pressi del camping dove era in vacanza con la madre e la figlia quindicenne. 

La notizia come un fulmine a ciel sereno è arrivata al commissariato di polizia di Foligno dove Capocci era amato e stimato da tantissimi colleghi. Proprio il capo Bruno Antonini è stato tra i primi a correre in ospedale a Fermo dall’amico e collega per il quale però purtroppo ogni tentativo dei medici è stato vano. 

(S.M.)


Condividi su:


Aggiungi un commento