Giudici accoltellati per "desiderio di vendetta": le motivazioni - Tuttoggi

Giudici accoltellati per “desiderio di vendetta”: le motivazioni

Redazione

Giudici accoltellati per “desiderio di vendetta”: le motivazioni

Le motivazioni della Cassazione sul processo a carico di Roberto Farinacci
Dom, 26/01/2020 - 10:07

Condividi su:


Giudici accoltellati per “desiderio di vendetta”: le motivazioni

Ha agito spinto da “desiderio di vendetta” e “rabbia“, Roberto Farinacci, quando il 25 settembre del 2017 è salito al Tribunale civile di Perugia armato di coltello ed ha aggredito i giudici Francesca Altrui e Umberto Rana.

Lo scrivono i giudici della Cassazione nella sentenza che ha confermato la condanna a 12 anni a carico dell’albergatore di Spello. A scatenare il suo desiderio di vendetta, l’esecuzione immobiliare subita per l’impossibilità di onorare un mutuo bancario.

I giudici della Suprema Corte hanno respinto il ricorso della difesa, ribadendo che Farinacci poteva uccidere i due giudici con coltellate dirette verso organi vitali.

E soprattutto, si è trattato di un’aggressione che l’albergatore aveva premeditato, mettendo due coltelli nel borsello, raggiungendo in treno Perugia e poi il Tribunale con il minimetro dove ha cercato (e in un caso inseguito) i due giudici ritenuti responsabili dell’esecuzione immobiliare. Il tutto, senza un ripensamento da parte di Farinacci sulla gravità di quanto stava facendo.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!