GIOSTRA QUINTANA: CON I-QUINTANA LA MANIFESTAZIONE FOLIGNATE È ANCHE SU I-PHONE, I-PAD E I-PAD TOUCH - Tuttoggi

GIOSTRA QUINTANA: CON I-QUINTANA LA MANIFESTAZIONE FOLIGNATE È ANCHE SU I-PHONE, I-PAD E I-PAD TOUCH

Redazione

GIOSTRA QUINTANA: CON I-QUINTANA LA MANIFESTAZIONE FOLIGNATE È ANCHE SU I-PHONE, I-PAD E I-PAD TOUCH

Ven, 13/05/2011 - 11:02

Condividi su:


GIOSTRA QUINTANA: CON I-QUINTANA LA MANIFESTAZIONE FOLIGNATE È ANCHE SU I-PHONE, I-PAD E I-PAD TOUCH

La promozione della Giostra della Quintana non conosce confini. Ora la manifestazione può essere scaricata su I-Phone, I-Pad e I-Pod Touch grazie alla nuova applicazione gratuita sviluppata da Francesco Mattioli, programmatore professionista e rionale del Pugilli. Proprio in questi giorni, infatti, la Apple ha approvato I-Quintana inserendola nella categoria Travel dell’Apple Store, il negozio mondiale dove si possono scaricare tutte le applicazioni. L’idea di lanciare la Quintana anche sui telefonini e sui dispositivi di ultima generazione è partita proprio da Francesco Mattioli che ha illustrato la sua proposta all’Ente Giostra da cui ha ricevuto subito i testi con traduzione anche in inglese.
Dopo aver scaricato gratuitamente l’app attraverso I-Tunes, cliccando sul Dio Marte, icona dell’applicazione, si entra nel mondo della Quintana con il dettaglio dei vari eventi, il programma, le news e la mappa della città con l’ubicazione delle taverne dove si trovano tutte le altre informazioni grazie al link con i 10 siti internet dei rioni. Estremamente positive sono le prime valutazioni di quanti hanno scaricato I-Quintana e nel primo giorno l’icona del Dio Marte è arrivata sui dispositivi di una quarantina di utenti in tutto il mondo tra Stati Uniti, Brasile, Cina, Francia, Gran Bretagna, Arabia Saudita, Russia, Corea, Romania e Irlanda. Grande successo, dunque, per questo nuovo strumento di comunicazione che permette alla Quintana di essere conosciuta in tutto il mondo. “I-Quintana è un’operazione che qualifica ancora di più la nostra manifestazione – ha commentato soddisfatto il Presidente dell’Ente, Domenico Metelli – pensate quanta gente in tutto il mondo sarà incuriosita dall’icona del Dio Marte. Voglio ringraziare di cuore – ha concluso – Francesco Mattioli che con la sua idea conferma la straordinaria qualità ed il talento del Popolo della Quintana”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!