Frontale nel punto “maledetto” di via Marinelli, entrambi i conducenti in ospedale

Frontale nel punto “maledetto” di via Marinelli, entrambi i conducenti in ospedale

Entrambi gli automobilisti sono residenti a San Giustino | Torna a far discutere il tratto nei pressi della rotonda, in passato già luogo di numerosi incidenti

share

Brutto frontale, questa mattina intorno alle 9.10, in via Marinelli, in un punto non certo nuovo a questo tipo di incidenti. Ad essere coinvolti una VW Golf, con direzione Città di Castello e una Peugeot 107, diretta verso il quartiere Riosecco. Uno dei due conducenti (entrambi residenti nel Comune di San Giustino) è stato portato in ospedale dal 118, l’altro è invece vi è andato autonomamente. I rilievi del caso sono stati effettuati dalla Polizia municipale, per cui si è resa necessaria la chiusura al traffico della strada tramite l’ausilio delle squadre operative, che hanno poi anche provveduto alla ripulitura del luogo del sinistro.

Come detto, in questo preciso punto “maledetto” di via Marinelli, nei pressi della rotonda “R.Franklin”, vi sono stati tanti altri incidenti, soprattutto dovuti all’evidente restringimento di carreggiata in direzione Riosecco, all’alta velocità con cui gli automobilisti affrontano quest’ultimo e, come nel caso odierno, al fondo scivoloso. L’ultimo frontale con feriti risale all’8 maggio 2017, a cui seguì, meno di 24 ore dopo, il 9 maggio, uno schianto contro il guardrail di una sola auto. Prima di questi due sinistri, un altro brutto scontro avvenne nel marzo dello stesso anno, stavolta tra un’auto e una microcar.

share

Commenti

Stampa