Frana Norcia, ricognizione Forestale esclude ulteriori pericoli - Tuttoggi

Frana Norcia, ricognizione Forestale esclude ulteriori pericoli

Redazione

Frana Norcia, ricognizione Forestale esclude ulteriori pericoli

Nella zona interessata si è creato il classico "collo di bottiglia" dovuto alle forti precipitazioni
Ven, 24/07/2015 - 16:39

Condividi su:


Come anticipato ieri, questa mattina un elicottero del Corpo Forestale dello Stato ha effettuato il sorvolo dell’area interessata dalla frana. Ha partecipato alla verifica, oltre al personale del Comando Stazione del CFS di Norcia, anche un geologo del servizio protezione civile della Regione Umbria, il vicesindaco del Comune di Norcia e il responsabile dell’ufficio tecnico comunale -area lavori pubblici.

Fortunatamente dalla verifica non sembrano emergere ulteriori accumuli di materiali che potrebbero scendere a valle con ulteriori piogge ossia l’impluvio risulta sgombro da eventuali “tappi” che potrebbero creare accumuli pericolosi.
Quindi l’evento si è verificato a causa della forte precipitazione; l’impluvio ha creato il cosiddetto collo di bottiglia dove le piogge, incanalandosi e prendendo velocità, trasportano a valle gli accumuli di terreno e materiale vegetale.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!