Foligno, la Giunta approva proposte per partecipare a bandi Gal

Foligno, la Giunta approva proposte per partecipare a bandi Gal

Progetti riguardano Capodacqua, Rasiglia e l’area di Colfiorito

share

La giunta comunale di Foligno ha approvato le proposte progettuali per partecipare ai bandi Gal Valle Umbra e Sibillini nel quadro del Programma di Sviluppo Rurale dell’Umbria 2014-2020 . Piano di Azione Locale 2014-2020 “Due Valli: un territorio”.

Attraverso l’attività di ricognizione e lo studio di fattibilità condotto dall’amministrazione comunale, sulla base delle varie idee progettuali maturate all’interno delle singole realtà cittadine, è emersa la volontà di presentare 3 proposte progettuali. La prima riguarda il progetto di adeguamento del fabbricato e l’acquisto di dotazioni ed arredi riguardante l’immobile di proprietà sito in località Capodacqua denominato “ex scuola comunale Luciano Fancelli” per l’erogazione di servizi di carattere educativo, culturale ricreativo/ludico, musicale e di inclusione sociale a favore della popolazione locale.

La seconda proposta interessa il progetto di miglioramento della ricettività e delle strutture a servizio della fruizione turistica ed escursionistica del centro di prima accoglienza a Rasiglia per sostenere la qualificazione e il potenziamento delle infrastrutture al servizio delle attività turistiche e ricettive, migliorarne la fruizione e favorirne l’integrazione con i servizi offerti dagli operatori locali.

La terza proposta concerne il progetto di miglioramento della ricettività e delle strutture a servizio della fruizione escursionistica, sportiva ed outdoor, nonché il miglioramento della segnaletica degli itinerari della rete escursionistica regionale, dell’area “Altipiani Plestini e delle principali Valli di accesso” per sostenere la qualificazione e il potenziamento delle infrastrutture al servizio delle attività turistiche e ricreative.

share

Commenti

Stampa