Foligno è "città che legge", fondi in arrivo per la promozione della lettura

Foligno è “città che legge”, fondi in arrivo per la promozione della lettura

Redazione

Foligno è “città che legge”, fondi in arrivo per la promozione della lettura

Dom, 27/11/2022 - 12:07

Condividi su:


Ai Comuni che hanno ottenuto la qualifica 2022-2023 è riservata la partecipazione all'omonimo bando di finanziamento "Città che legge"

Anche Foligno è tra i Comuni italiani che hanno ottenuto la qualifica di “Città che legge” per il biennio 2022-2023 dimostrando di avere i requisiti richiesti dall’avviso del giugno scorso promosso da Ministero della Cultura, “Centro per il libro e la lettura”, d’intesa con l’ANCI.

Tra i requisiti, novità rispetto ai bienni precedenti, anche l’aver già stipulato un “Patto per la lettura” che coinvolgesse nella promozione della lettura le realtà del territorio.

Il “Centro per il libro e la lettura”, in accordo con l’ANCI, intende promuovere e valorizzare con la qualifica di “Città che legge” l’Amministrazione comunale che si impegni a svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura sul proprio territorio. Attraverso la qualifica si vuole riconoscere e sostenere la crescita socio-culturale delle comunità urbane attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva.

Ai Comuni che hanno ottenuto la qualifica 2022-2023 è riservata la partecipazione all’omonimo bando di finanziamento “Città che legge” per progetti meritevoli che abbiamo come obiettivo la promozione del libro e della lettura.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!