Foligno, commento del Pd sul Bilancio di previsione - Tuttoggi

Foligno, commento del Pd sul Bilancio di previsione

Redazione

Foligno, commento del Pd sul Bilancio di previsione

La segretaria Epifani, "conti in ordine e capacità economiche per rispettare le linee programmatiche della coalizione"
Mar, 10/05/2016 - 16:45

Condividi su:


di Patrizia Epifani (*)

Fra pochi giorni si riunirà il Consiglio comunale di Foligno per l’approvazione del Bilancio di previsione 2016. Nel ricordare che il Bilancio è il principale strumento di programmazione e di governo delle attività di un Comune, sottolineo che anche quest’anno la nostra città, guidata da un Sindaco del Pd e da una giunta di centrosinistra, registra conti in ordine e capacità economiche per rispettare le linee programmatiche della coalizione e le premesse per una crescita solidale ed economica.
L’attenuazione della legge di stabilità, l’equilibrio di bilancio, l’attenzione alle politiche sociali, il contenimento delle politiche fiscali, l’ottima gestione dei fondi europei, rendono la città di Foligno sempre più attenta ai bisogni dei cittadini cominciando dai più piccoli e dai più deboli.
Le commissioni consiliari hanno inoltre avviato attente riflessioni sui nodi più strategici e innovativi della nostra città e il Pd di Foligno segue con interesse lo sviluppo delle problematiche relative alla zona dell’ex zuccherificio, al recupero dell’area ex Foro Boario, alle società partecipate e soprattutto ai temi ambientali, del benessere e della sanità che riguardano tutti i cittadini.
Si legge troppo spesso sulla stampa locale di assenze e difficoltà che esisterebbero in seno alla stessa coalizione, dimenticandosi che è stata votata dai cittadini, molti dei quali non hanno espresso un nome di un Consigliere, ma hanno barrato un simbolo e quindi un’idea di città e di valori etici sociali e politici.
A questi cittadini dobbiamo il nostro impegno e far sapere che i democratici in ogni momento si impegnano per il bene comune.
Certamente la storia politica è continuamente storia di cambiamento ed è possibile, a metà mandato, riflettere sulle cose già realizzate e sulla costruzione di soluzioni migliorative ricordandosi però che la politica alla quale pensa il Pd folignate è quella con la P maiuscola e attenta esclusivamente agli interessi di una comunità e dei cittadini che la vivono e non a singole, seppur legittime ambizioni.

(*) Segretaria PD Foligno

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!