Foligno, arrestate 3 donne: finisce incubo delle rapine fra Trevi e Spello - Tuttoggi

Foligno, arrestate 3 donne: finisce incubo delle rapine fra Trevi e Spello

Redazione

Foligno, arrestate 3 donne: finisce incubo delle rapine fra Trevi e Spello

Sab, 07/01/2012 - 17:36

Condividi su:


(Ca. Cer.) – L’incubo è finito. La polizia di Foligno ha arrestato tre donne accusate di aver messo a segno negli ultimi tempi alcune rapine e furti fra Trevi, Foligno e Spello. Il Gip di Perugia Avenoso ha infatti accolto la richiesta del pm Giuseppe Petrazzini della custodia cautelare per le tre donne, italiane di origini rom, ritenute responsabili del ‘colpi’ registrati nell’ultimo semestre. Non ci sono solo indizi ma qualcosa di più concreto: le impronte digitali lasciate sui luoghi dove hanno colpito e sulle quali gli agenti del vicequestore Bruno Antonini (in una foto d'archivio) hanno lavorato fino a risalire alle tre.
Le ordinanze hanno raggiunto L.N. di 31 anni, L.M. 41 anni e Q.A. di 53 anni, la prima residente a Foligno in un alloggio popolare, le altre due in campi rom. La più giovane, mamma di bambini ancora in tenera età, ha potuto beneficiare degli arresti domiciliari, le altre due sono già state trasferite al carcere femminile di Perugia. Tutte hanno precedenti penali. I reati loro contestati sono la rapina dello scorso 23 dicembre a Foligno, un furto a Sterpete (11 agosto) e un secondo furto in una chiesa fra Foligno e Spello. L’indagine non è ancora conclusa, come spiegato questa mattina dal vicequestore nel corso della conferenza stampa: “stiamo cercando di capire se le tre donne sono responsabili anche di altri 4 ‘colpi’ avvenuti nei mesi scorsi sul nostro comprensorio” ha detto il dottor Antonini
© Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!