Foligno è a 5 Stelle La Piccolotti resta fuori dal Parlamento Grillini primo partito col 28,5% PDL terzo al 20,2% Monti fermo al 9% - Tuttoggi

Foligno è a 5 Stelle La Piccolotti resta fuori dal Parlamento Grillini primo partito col 28,5% PDL terzo al 20,2% Monti fermo al 9%

Redazione

Foligno è a 5 Stelle La Piccolotti resta fuori dal Parlamento Grillini primo partito col 28,5% PDL terzo al 20,2% Monti fermo al 9%

Lun, 25/02/2013 - 15:00

Condividi su:


Claudio Bianchini

La notizia che esce dalle urne folignati ha un doppio significato: il Movimento Cinque Stelle diventa il prima partito e già questo potrebbe bastare. Ma l'altro dato, che non è eccessivo definire storico, riguarda il PD che perde il tradizionale ruolo di primo partito della terza città dell'Umbria. Grillo è saltato talmente in alto, che è riuscito a issare la bandiera del suo movimento fin sulla vetta del torrino comunale. Vero che i bersaniani gli stanno col fiato sul collo, ma c'è da tener presente che Foligno è pur sempre la patria della Lorenzetti e di Riommi. Ma se i piddini piangono, anche i berlusconiani hanno poco di che essere contenti. L'altra notizia destinata ad agitare le acque della politica folignate è la mancata elezione di Elisabetta Piccolotti, che manca l'elezione alla Camera dei Deputati sino a poche ore fa data sempre per scontata, tanta da far pensare a nuovi rimpasti di giunta. I vendoliani del 'centro del mondo' restano quindi con un pugno di mosche in mano e la delusione è alle stelle. Il Popolo della Libertà resta sul podio, ma scivolando al terzo posto, perdendo quindi una posizione, pur tenendo sostanzialmente botta. Il dato è chiaro: la maggior parte degli elettori grillini sono i delusi del centrosinistra. Buono il dato di SEL al 4,6% indubbiamente legato all'effetto della candidatura dell'assessore alla cultura Elisabetta Piccolotti, come capolista alla Camera subito dopo Nichi Vendola. Evapora invece l'UDC, a Foligno da sempre legata ad una figura influente come l'ex senatore Maurizio Ronconi. Sulle rive del Topino non convince nemmeno Ingroia, che si aggira intorno ad un deludente 3% Questi i dati, che ognuno può leggere come vuole, ma che indubbiamente peseranno anche sulle elezioni comunali della primavera 2014. E stando così le cose, sembra inevitabile quantomeno un ballottaggio dell'esito quantomai incerto.

I Risultati definitivi della Camera dei Deputati pubblicati dalla Prefettura di Perugia

Scelta Civica – Monti = 2863 9.0%

Futuro e liberta' per l'Italia = 110 0,3%
U.D.C. Democratici di Centro = 415 1,3%
Fare per Fermare il Declino = 217 0,7%
Grande Sud – MPA = 14 0,05%
Intesa Popolare = 39 0,1%
Fratelli d'Italia = 955 3.0%
Moderati Italiani in Rivoluzione = 39 0,1%
Il Popolo della Liberta' = 6.433 20,2 %
Lega Nord = 180 0,6%
La Destra = 295 0.9%
Movimento 5 Stelle = 9.104 28.5%

Sinistra Ecologia Liberta' = 1.460 4,6%
Partito Democratico = 8.965 28,1%
Centro Democratico = 68 0,2%
Rivoluzione Civile = 737 2,3%


Alle 21.15 il dato definitivo dei seggi per il Senato della Repubblica, chiuse 54 sezioni su 54

PARTITO DEMOCRATICO 9.457 31,11 %
SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA' 1.154 3,80 %
FARE PER FERMARE IL DECLINO 174 0,57 %
MOVIMENTO 5 STELLE 8.201 26,98 %
RIVOLUZIONE CIVILE 565 1,86 %
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI 143 0,47 %
LEGA NORD 166 0,55 %
IL POPOLO DELLA LIBERTA' 6.388 21,02 %
MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE – ROSA TRICOLORE 37 0,12 %
FRATELLI D' ITALIA 891 2,93 %
LA DESTRA 308 1,01 %
INTESA POPOLARE 74 0,24 %
CON MONTI PER L' ITALIA 2.837 9,33 %
Totale voti validi 30.395 96,83 %
Schede Bianche 280 0,89 %
Schede Nulle 716 2,28 %
Schede Contese 0 0,00 %
Voti Nulli 0 0,00 %
Totale Voti 31.391


Aggiornamento delle 20:30 – A 50 seggi su 54 già scrutinati, questi i dati per il Senato della Repubblica del Comune di Foligno:

PARTITO DEMOCRATICO 8.588 30,95 %
SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA' 1.057 3,81 %
FARE PER FERMARE IL DECLINO 156 0,56 %
MOVIMENTO 5 STELLE 7.499 27,03 %
RIVOLUZIONE CIVILE 509 1,83 %
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI 138 0,50 %
LEGA NORD 149 0,54 %
IL POPOLO DELLA LIBERTA' 5.815 20,96 %
MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE – ROSA TRICOLORE 37 0,13 %
FRATELLI D' ITALIA 819 2,95 %
LA DESTRA 290 1,05 %
INTESA POPOLARE 72 0,26 %
CON MONTI PER L' ITALIA 2.615 9,43 %


Aggiornamento delle 20:00 – A 42 seggi su 54 già scrutinati, questi i dati per la Camera dei Deputati dal Comune di Foligno:

Futuro e liberta' per l' Italia 83 0,35 %
U.d.c. e democratici di centro 304 1,30 %
Fare per fermare il declino 162 0,69 %
Grande sud – mpa 10 0,04 %
Intesa popolare 27 0,12 %
Fratelli d'Italia 728 3,11 %
Moderati italiani in rivoluzione – rosa tricolore 33 0,14 %
Il Popolo della Liberta' 4.893 20,91 %
Lega Nord 129 0,55 %
La Destra 236 1,01 %
Movimento 5 Stelle 6.517 27,85 %
Sinistra Ecologia Liberta' 1.070 4,57 %
Partito Democratico 6.487 27,72 %
Centro Democratico 53 0,23 %
Rivoluzione Civile 540 2,31 %


Aggiornamento delle 19:45- A 49 seggi su 54 già scrutinati, questi i dati per il Senato forniti dal Comune di Foligno:

Partito Democratico 8.232 30,73 %
Sinistra Ecologia Libertà' 1.012 3,78 %
Fare per fermare il declino 151 0,56 %
Movimento 5 Stelle 7.241 27,03 %
Rivoluzione Civile 495 1,85 %
Partito Comunista dei Lavoratori 131 0,49 %
Lega Nord 143 0,53 %
ll Popolo della Libertà' 5.677 21,19 %
Moderati italiani in rivoluzione – rosa tricolore 35 0,13 %
Fratelli d' Italia 798 2,98 %
La Destra 275 1,03 %
Intesa Popolare 69 0,26 %
Con Monti per l' Italia 2.527 9,43 %
Totale voti validi 26.786 96,86 %
Schede bianche 253 0,91 %
Schede nulle 614 2,22 %
Totale voti 27.653


Aggiornamento delle 19:30 – A Trevi è terminato lo spoglio delle schede elettorali in tutti gli 11 seggi, di seguito i risultati che vedono in testa alla Camera il Movimento 5 Stelle con un + 2,10% sulla coalizione di Bersani. Risultato ribaltato in Senato in cui la coalizione del PD super M5S per uno 0,80%.

Camera

Senato
Movimento 5 Stelle 32,80% Pier Luigi Bersani (coalizione) 32,20%
Pier Luigi Bersani (coalizione) 30,70% Movimento 5 Stelle 31,40%
Silvio Berlusconi (coalizione) 25,90% Silvio Berlusconi (coalizione) 26,50%
Mario Monti (coalizione) 8,90% Con Monti per l'Italia 7,50%
Rivoluzione Civile 1,30% Rivoluzione Civile 1,20%
Fare per Fermare il Declino 0,60% Partito Comunista dei Lavoratori 0,70%
Fare per Fermare il Declino 0,50%

Aggiornamento delle 18:17 – A 13 seggi su 54 già scrutinati, questi i dati per la Camera forniti dal Comune di Foligno:
– Pier Luigi Bersani (Coalizione) 1.829 32,98%
– Movimento 5 Stelle 1.497 27,00%
– Silvio Berlusconi (Coalizione) 1.459 26,31%
– Mario Monti (Coalizione) 628 11,33%
– Rivoluzione Civile 95 1,71%
– Fare per Fermare il Declino 37 0,67%
Per il Senato invece i seggi scrutinati sono 40 su 54 e questi i risultati parziali:
– Pier Luigi Bersani (Coalizione) 7.548 34,67%
– Movimento 5 Stelle 5.851 26,88%
– Silvio Berlusconi (Coalizione) 5.735 26,34%
– Con Monti per l'Italia 2.022 9,29%
– Rivoluzione Civile 395 1,81%
– Fare per Fermare il Declino 112 0,51%
– Partito Comunista dei Lavoratori 105 0,48%

Aggiornamento delle 17:56 – Continua senza intoppi la fase di scrutinio nella città della Quintana, ecco i dati delle schede conteggiate fino ad ora, secondo i dati del Comune:

Camera 13 sezioni su 54 – Totale Voti 5.738
Totale voti validi 5.545 – 96,64 %
Schede Bianche 51 – 0,89 %
Schede Nulle 43 – 0,75 %
Schede Contese 0 – 0,00 %
Voti Nulli 99 – 1,73 %
Senato 40 sezioni su 54 – Totale Voti 22.467
Totale voti validi 21.768 – 96,89 %
Schede Bianche 211 – 0,94 %
Schede Nulle 488 – 2,17 %
Schede Contese – 0 0,00 %
Voti Nulli 0 – 0,00 %


Aggiornamento delle 17:18 – Sempre da Foligno, la situazione per il Senato a stato molto più avanzato quando sono stati scrutinati 23 seggi su 54
Pier Luigi Bersani (Coalizione) 3.707 34,56%
Silvio Berlusconi (Coalizione) 2.857 26,63%
Movimento 5 Stelle 2.821 26,30%
Con Monti per l'Italia 1.029 9,59%
Rivoluzione Civile 207 1,93%
Fare per Fermare il Declino 57 0,53%
Partito Comunista dei Lavoratori 48 0,45%


Aggiornamento delle 16:58 – Arrivano i primi dati dai seggi di Foligno, dopo la chiusura di due sezioni questi i dati per la Camera dalla città della Quintana
Pier Luigi Bersani (coalizione) 212 voti – 35,75%
Movimento 5 Stelle 155 voti – 26,14%
Silvio Berlusconi (coalizione) 151 voti – 25,47%
Mario Monti (caoalizione) 62 voti – 10,45%
Rivoluzione Civile 9 voti – 1,52%
Fare per Fermare il Declino 4 voti – 0,67%


Aggiornamento delle 16:11 – A urne regolarmente chiuse sul territorio folignate questo il quadro dei seggi e le percentuali dei votanti:

Comune Votanti Seggi Percentuali
FOLIGNO Camera 43.026 54 78,97 %
Senato 39.923 54 78,63 %
SPELLO Camera 6.944 10 82,79 %
Senato 6.479 10 82,32 %
TREVI Camera 6.382 11 79,67 %
Senato 5.900 11 78,89 %

Anche Foligno si appresta a rendere noti a breve i risultati di queste elezioni che hanno registrato un buon afflusso di elettori. In un seggio del centro storico una intera famiglia (padre, madre e figlio) non ha votato facendo verbalizzare al presidente del seggio una dichiarazione. Nel 2008 la città della quintana si espresse così:
Camera: Partito Democratico 41,71%, Italia dei Valori 3,54% (in coalizione con Pd), Popolo della libertà 36,40%, Lega Nord 2,01% (in coalizione con Pdl), Unione di centro 5,49%, La Destra 3,86, Sinistra Arcobaleno 3,11%, Forza Nuova 0,51%, Partito socialista 0,89%, Sinistra critica 0,54%, Partito Comunista Lavoratori 0,75%.
Senato: Partito Democratico 42,05%, Italia dei Valori 3,37% (in coalizione con Pd), Popolo della libertà 37,36%, Lega Nord 1,81 (in coalizione con Pdl), Unione di centro 5,61%, La Destra 3,09%, Sinistra Arcobaleno 3,54%, Forza Nuova 0,44%, Partito socialista 0,74%, Sinistra critica 0,56%, Partito Comunista Lavoratori 0,70%.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!