Fcu, arriva treno diretto Castello-Perugia "Ci sarà risparmio di circa 20 minuti" - Tuttoggi

Fcu, arriva treno diretto Castello-Perugia “Ci sarà risparmio di circa 20 minuti”

Redazione

Fcu, arriva treno diretto Castello-Perugia “Ci sarà risparmio di circa 20 minuti”

Mer, 20/10/2021 - 19:38

Condividi su:


L'annuncio arriva dall'assessore regionale Melasecche "Siamo riusciti a velocizzare tratta Nord grazie alla continua interlocuzione con Trenitalia" | Sarà attivo già a dicembre con fermate a Trestina, Umbertide e Ponte Pattoli

“Grazie alla continua interlocuzione con Trenitalia, siamo riusciti a velocizzare di circa 20 minuti la tratta della ex Ferrovia Centrale Umbra (Fcu) Città di Castello-Perugia-Ponte Sante Giovanni”.

Un treno diretto Castello-Perugia

Lo ha annunciato oggi (20 ottobre) con grande soddisfazione l’assessore regionale alle Infrastrutture e trasporti Enrico Melasecche, che ha parlato di, già per dicembre, di un “nuovo treno diretto” fra Città di Castello e Perugia (andata e ritorno), con fermate a Trestina, Umbertide e Ponte Pattoli in fasce orarie di massimo interesse per l’utenza (orario di punta).

Fcu, addio treni lumaca su tratta Nord | Pronto progetto velocizzazione

Le corse

Verrà dunque introdotta la corsa veloce del mattino, mentre per quella del rientro Rfi ha evidenziato l’impossibilità tecnica, al momento, di individuare una traccia adeguata nell’orario di rientro scolastico del pranzo, come richiesto dalla Regione. La proposta di Rfi e Busitalia, pertanto, prevede la corsa di rientro nella fascia del pomeriggio corrispondente all’uscita di uffici e attività produttive (17.30 circa), “comunque di grande interesse per l’utenza” ha sottolineato l’assessore.

Un risparmio di 20 minuti

Così facendo si riesce nell’intento di contenere i tempi di percorrenza riducendone la durata complessiva di 19 minuti rispetto ai treni non diretti che fermano in tutte le stazioni (comunque mantenuti al fine di garantire e soddisfare gli spostamenti dell’utenza potenzialmente non servita dai precedenti)

“Una proposta di velocizzazione che migliorerà col tempo”

Questa proposta di velocizzazione – ha aggiunto Melasecche – subirà nel corso del tempo ulteriori miglioramenti a seguito del progressivo realizzarsi degli interventi relativi alla eliminazione dei 4 passaggi a livello non automatizzati nel Comune di Perugia. Il completamento di questi lavori porterà a tempi di percorrenza di quella tratta di circa un’ora”.

Nel frattempo – ha concluso l’assessore – proseguono le interlocuzioni con Rfi per riaprire in sicurezza, e con i massimi standard qualitativi, le due tratte chiuse dal 2017, la Sansepolcro-Città di Castello e la Perugia Ponte San Giovanni-Terni, oltre alle due tratte metropolitane di superficie Sant’Anna Ponte San Giovanni e Cesi-Terni”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!