Ex Fcu, cittadini denunciano degrado e incuria a Cerbara | Sopralluogo Lega - Tuttoggi

Ex Fcu, cittadini denunciano degrado e incuria a Cerbara | Sopralluogo Lega

Redazione

Ex Fcu, cittadini denunciano degrado e incuria a Cerbara | Sopralluogo Lega

Castellari e Puletti "Altotevere sta pagando negligenza di amministratori regionali e locali, che hanno permesso la chiusura di una ferrovia così importante seppellendo, tra le sterpaglie, milioni di euro di investimenti"
Lun, 12/08/2019 - 09:31

Condividi su:


Ex Fcu, cittadini denunciano degrado e incuria a Cerbara | Sopralluogo Lega

Sterpaglie altissime, cartelloni rotti e abbandonati, stracci usurati. Questo è quello che i suoi rappresentanti della Lega Altotevere Marco Castellari e Manuela Puletti hanno trovato lungo i binari della Ex Fcu a Cerbara, durante un sopralluogo sollecitato da alcuni cittadini per una situazione ai limiti in termini di decoro urbano e di igiene.

L’Altotevere sta pagando la negligenza di amministratori regionali e locali che hanno permesso e consentito non solo la chiusura di una ferrovia così importante per il territorio ma l’hanno persino abbandonata a se stessa seppellendo, tra le sterpaglie, milioni di euro di investimenti. – hanno dichiarato i due leghisti – A sollevare la questione sono stati i cittadini che, pur avendo bussato alle porte delle istituzioni, hanno trovato chiuso. Come Lega ci impegneremo affinché le istanze degli altotiberini siano accolte: non possiamo più permettere che il menefreghismo della classe dirigente continui a danneggiare l’Altotevere”

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!