Evadono "per il caldo", due giovani beccati dai carabinieri - Tuttoggi

Evadono “per il caldo”, due giovani beccati dai carabinieri

Redazione

Evadono “per il caldo”, due giovani beccati dai carabinieri

Mar, 05/07/2022 - 10:33

Condividi su:


Al momento dei controlli da parte della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Terni non sono stati trovati in casa

Il caldo di questi giorni ha sicuramente fatto la sua parte o, almeno, è stata una scusa meritevole di nota secondo due uomini da tempo sottoposti al regime degli arresti domiciliari a Terni che, al momento dei controlli da parte della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Terni non sono stati trovati in casa.

Il primo, un 26enne marocchino, già più volte evaso dai domiciliari è stato trovato sulle scale del condominio di residenza intento a fumare una sigaretta, il secondo, un 32enne egiziano, è stato rintracciato lungo la strada limitrofa alla sua abitazione a passeggiare alla ricerca di un po’ di frescura.

Entrambi sono stati nuovamente sottoposti ai domiciliari e per il recidivo è stato richiesto un aggravamento della misura cautelare.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!