Ennesimo scontro tra auto sulla Pian d'Assino, marito e moglie in ospedale - Tuttoggi

Ennesimo scontro tra auto sulla Pian d’Assino, marito e moglie in ospedale

Davide Baccarini

Ennesimo scontro tra auto sulla Pian d’Assino, marito e moglie in ospedale

Dom, 18/09/2022 - 09:17

Condividi su:


Violento tamponamento all'altezza di Branca (Gubbio), il conducente 25enne dell'altra auto ne é uscito illeso | Altro campanello d'allarme per la messa in sicurezza dell'arteria

Non accennano a diminuire – in attesa degli annunciati provvedimenti (tra cui gli autovelox) – gli incidenti sulla variante Pian d’Assino.

Ieri sera (17 settembre), poco prima delle 20, all’altezza di Branca (Gubbio), si è infatti verificato un violento tamponamento tra due auto, che ha fatto schizzare le vetture in direzioni opposte. Fortunatamente, in quel momento, non stava sopraggiungendo un terzo veicolo.

Pian d’Assino sempre più “strada della morte”, Amedeo 15^ vittima in 15 anni | Arrivano autovelox?

Coinvolti una coppia di 60enni (marito e moglie) e un 25enne, tutti di Gubbio. Il giovane, solo alla guida, ne é fortunatamente uscito illeso mentre i primi due sono stati trasportati entrambi all’ospedale di Branca per alcune ferite riportate. Non sono affatto in gravi condizioni.

Sul posto sono arrivati vigili del fuoco, 118, e Polizia municipale. La Pian d’Assino, dalle 20 in poi, è stata chiusa al traffico in entrambe le direzioni per oltre un’ora. L’ennesimo campanello di allarme per la messa in sicurezza della variante è suonato ancora. Adesso occorre davvero agire il prima possibile, anche perché l’ultimo incidente mortale risale a meno di due settimane fa.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!