Elezioni, l’Umbria torna nel mirino di Salvini

Elezioni, l’Umbria torna nel mirino di Salvini

Il tweet del leader della Lega in vista delle regionali del 27 ottobre

share

Nel pieno della delicata fase politica con la crisi di governo da lui innescata, al termine della giornata di consultazioni con i partiti da parte del presidente Mattarella, il leader della Lega Matteo Salvini è tornato a mettere nel mirino le elezioni regionali in Umbria.

E lo ha fatto con un tweet che lo ritrae in un selfie con alle spalle le colline umbre ed il commento: “Splendida #Umbria! E anche qui domenica 27 ottobre (elezioni regionali) mandiamo a casa il Pd!“. Quel Pd che potrebbe rimpiazzare la Lega al governo.

Il leader leghista torna così a mettere nel mirino l’Umbria “ex rossa” su cui ha puntato da tempo. E questo nonostante proprio il dibattito innescato con la crisi di governo, martedì, avesse fatto saltare il previsto incontro con la candidata in pectore alla presidenza per il centrodestra, la senatrice Donatella Tesei, che proprio il Capitano, in uno dei suoi tanti viaggi a Montefalco, aveva convinto a passare con la Lega. “La situazione è ancora da definire” aveva commentato la stessa Donatella Tesei.

In caso di rinuncia dell’ex sindaco di Montefalco a candidarsi alle regionali, la Lega è pronta a giocare la carta del suo segretario regionale, il deputato Virginio Caparvi.

share

Commenti

Stampa