Dopo critiche e polemiche, torna a riunirsi il Consiglio Comunale di Spoleto - Tuttoggi

Dopo critiche e polemiche, torna a riunirsi il Consiglio Comunale di Spoleto

Redazione

Dopo critiche e polemiche, torna a riunirsi il Consiglio Comunale di Spoleto

La conferenza dei capigruppo ha individuato le modalità di svolgimento per le prossime sedute. Nel rispetto del distanziamento, sedute anche a porte chiuse
Lun, 15/06/2020 - 14:06

Condividi su:


Tornerà a riunirsi il Consiglio comunale dopo lo stop degli ultimi mesi a causa dell’emergenza sanitaria.

La decisione segue anche le numerose polemiche e critiche che da più parti sono state rivolte all’attuale amministrazione che tardava a dare disposizioni per la riconvocazione dei lavori consiliari.

Nell’ultima conferenza dei capigruppo della scorsa settimana​ sono state decise all’unanimità le modalità con cui dovranno svolgersi le prossime sedute del massimo consesso cittadino.

Le disposizioni

Per garantire il distanziamento ed evitare il rischio di assembramenti, fino alla fine dell’emergenza (al momento prevista per il prossimo 31 luglio) il Consiglio comunale si terrà a porte chiuse.

Sarà garantita la possibilità di seguire le sedute (le prossime due sono previste nel pomeriggio del 23 e 30 giugno) attraverso la diretta streaming.

Le sedute si svolgeranno sempre a Palazzo comunale nella Sala Spoletium.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!