Don Matteo, ultimo ciak per Terence Hill: commozione e applausi sul set

Don Matteo, ultimo ciak per Terence Hill: commozione e applausi sul set

Sara Fratepietro

Don Matteo, ultimo ciak per Terence Hill: commozione e applausi sul set

Sab, 18/09/2021 - 23:10

Condividi su:


Ultimo ciak in piazza Duomo a Spoleto per Terence Hill nei panni di Don Matteo. Addio definitivo, ora Raoul Bova in motocicletta al suo posto

Terence Hill ha detto addio per sempre a Don Matteo. Dopo oltre 20 anni, il noto attore, 82 anni, lascia la tonaca del prete detective in bicicletta.

A Spoleto sabato è andato infatti in scena l’ultimo ciak con colui che è stato l’anima della fortunata fiction targata Lux Vide. Con l’intero set commosso al momento di salutare Terence Hill. A sancire l’addio a Don Matteo una foto con cast e troupe in piazza Duomo e lunghi applausi.

Don Matteo, Raoul Bova in moto al posto di Terence Hill

A prendere il posto di Mario Girotti (questo il vero nome dell’attore, tra l’altro di origini umbre) sarà come noto Raoul Bova. Che girerà però per le vie di Spoleto, secondo le indiscrezioni, in motocicletta e non in bici come il suo predecessore.

Top secret le modalità con cui Don Matteo uscirà di scena nel corso della tredicesima stagione della fiction le cui riprese continueranno nelle prossime settimane nella città del Festival dei Due Mondi. Che nell’ultima settimana si siano girate delle scene cruciali della serie tv lo aveva spiegato anche l’attore Maurizio Lastrico (che interpreta il pm Marco Nardi). Sui social network infatti, venerdì ha detto: “Oggi c’è una scena molto tosta con il super Terence Hill. Bello, stiamo lavorando anche per gli episodi nuovi, siamo contenti“.

Don Matteo 13 su Rai Uno nel 2022

Le puntate di Don Matteo 13 andranno in onda nel 2022, presumibilmente da gennaio come avvenuto per le precedenti stagioni. Sono 10 gli episodi previsti.

Accanto a Terence Hill (che lascerà la serie dopo la quarta puntata, lasciando il posto a Raoul Bova nei panni di Don Massimo), ci saranno l’immancabile Nino Frassica (il maresciallo Cecchini), Nathalie Guetta (Natalina), Francesco Scali (Pippo), Maria Chiara Giannetta (il capitano Anna Olivieri), Maurizio Lastrico (il pm Marco Nardi), la piccola Ines (Aurora Menenti), con il ritorno di Flavio Insinna (nei panni del colonnello Anceschi), oltre ai vari carabinieri come Pietro Pulcini (Ghisoni), Francesco Castiglione (Barba), Domenico Pinelli (Zappavigna).

(Foto Anna Cedroni)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!