Don Matteo 13, Raoul Bova gira davanti ai curiosi. Venerdì piazza Garibaldi chiusa | Video - Tuttoggi

Don Matteo 13, Raoul Bova gira davanti ai curiosi. Venerdì piazza Garibaldi chiusa | Video

Sara Fratepietro

Don Matteo 13, Raoul Bova gira davanti ai curiosi. Venerdì piazza Garibaldi chiusa | Video

Mer, 06/10/2021 - 10:37

Condividi su:


Raoul Bova gira in piazza Garibaldi, venerdì intera area chiusa ai veicoli: la viabilità alternativa per il centro storico

Grande curiosità in questi giorni per le riprese di Don Matteo 13 con Raoul Bova come nuovo protagonista. Il set della popolare fiction targata Lux Vide, infatti, da lunedì si è spostato nella zona di piazza Garibaldi. E venerdì l’intera zona chiuderà nel pomeriggio al transito per consentire altre riprese.

Raoul Bova, riprese davanti ai curiosi

Lunedì Raoul Bova, nei panni di Don Massimo (un sacerdote senza abiti talari e che gira in motocicletta) è stato avvistato da decine di curiosi che lo hanno immortalato in foto e video. Nella stessa zona si registrerà anche venerdì pomeriggio, salvo cambi di programma dovuti al meteo.

Lunedì mattina, invece, mentre la città era alle prese con le elezioni amministrative, Raoul Bova è stato prima visto guidare un Ape car, poi uscire dal panificio Bonucci con una cesta di pane, probabilmente nella fiction destinato ai più poveri.

Nonostante il cordone di sicurezza da parte della polizia municipale e del personale della produzione, sono stati in tanti a rubare degli scatti al set televisivo e soprattutto a fotografare il noto attore che ha preso il posto di Terence Hill.

Venerdì pomeriggio chiude piazza Garibaldi: come raggiungere il centro

Il cast di Don Matteo 13 tornerà nella zona di piazza Garibaldi anche venerdì 8 ottobre. Per quel giorno, infatti, il Comune di Spoleto ha emesso un’apposita ordinanza che vieta addirittura la circolazione veicolare nella zona, con il traffico per il centro storico deviato lungo vicolo del Quartiere.

L’ordinanza prevede l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata nell’intera area di circolazione di piazza Garibaldi, dalle ore 14:30 alle ore 20:30 del giorno 8.10.2021, fatta eccezione per i mezzi funzionali alle riprese cinetelevisive.

Inoltre, fatta eccezione per i mezzi di soccorso e di pronto intervento, in servizio d’emergenza, e per veicoli funzionali alle riprese, l’istituzione del divieto di transito veicolare in piazza Garibaldi ed in via Interna delle Mura, nel tratto compreso tra piazza Garibaldi e via della Posterna, con deviazione dei veicoli diretti in centro storico lungo la direttrice piazza della Vittoria, via Cacciatori delle Alpi, vicolo del Quartiere, via Anfiteatro.

Istituito anche il divieto di sosta con rimozione forzata nell’intera area di sosta frontale all’ingresso del piazzale Puglisi, dalle ore 7 del giorno 6 ottobre alle ore 20 del giorno 8 ottobre, con possibilità di stazionamento dei mezzi della produzione all’interno di piazzale Puglisi, nei giorni ed orari sopra indicati. In occasione della realizzazione delle riprese cinetelevisive, per esigenze sceniche, potrà essere interrotta la circolazione pedonale, con deviazione dei passanti su percorsi alternativi.

Raoul Bova e Don Matteo 13, riprese riprenderanno a novembre

Questa dovrebbe essere l’ultima settimana di riprese di Don Matteo 13 per il mese di ottobre a Spoleto. Il cast – compreso Raoul Bova – tornerà poi nella città ducale a novembre per quelle che dovrebbero essere le ultime registrazioni prima della messa in onda di questa attesissima stagione della fiction, carica di novità. Messa in onda che dovrebbe avvenire a gennaio 2021 in prima serata su Rai Uno.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!