Don Matteo 10, si cercano comparse | Su RaiUno dal 7 gennaio

Don Matteo 10, si cercano ancora comparse | Fiction in onda dal 7 gennaio, tutte le novità

Sara Fratepietro

Don Matteo 10, si cercano ancora comparse | Fiction in onda dal 7 gennaio, tutte le novità

Il programma delle riprese di questa settimana, venerdì e sabato la Corsa dei vaporetti. Reso noto il palinsesto di Rai Uno
Mar, 24/11/2015 - 15:56

Condividi su:


Don Matteo 10, si cercano ancora comparse | Fiction in onda dal 7 gennaio, tutte le novità

Andrà in onda in prima serata su Rai Uno, salvo variazioni di palinsesto (che in realtà negli ultimi anni sono state frequenti), ogni giovedì a partire dal 7 gennaio Don Matteo 10, la fortunata fiction prodotta dalla Lux Vide che da due edizioni ha trovato casa a Spoleto.  Ad annunciarlo è stata Rai Pubblicità. Ma mentre in tv si potrà assistere alle nuove puntate del prete detective interpretato da Terence Hill e dei suoi amici Nino Frassica (maresciallo Cecchini) e Simone Montedoro (capitano Tommasi), le riprese continueranno nella città del Festival dei Due Mondi ancora per un po’.

Questa settimana – In questi giorni cast e troupe stanno girando varie scene nel centro storico di Spoleto e nei comuni limitrofi (oggi tutti a Campello sul Clitunno). Domani e giovedì il set sarà rappresentato dalla parte alta della città e da abitazioni private. In particolare domani si girerà in via della Basilica, nei pressi dal palazzo comunale, mentre giovedì nella chiesa di Sant’Eufemia. Venerdì e sabato, invece, si proseguirà con le riprese della Corsa dei vaporetti (nella gallery le foto di Nicoletta Di Cicco Pucci tratte dalla pagina Facebook del Comune di Spoleto), slittate a causa del brutto tempo. In particolare venerdì sono previste le scene dell’elezione di Miss Vaporetto e la presentazione degli equipaggi al complesso monumentale di San Nicolò, sabato invece la spettacolare conclusione della Corsa dalla curva dei Picchi a piazza Garibaldi. Grazie ad un accordo con il comitato organizzatore della Corsa dei vaporetti e l’Avis, Don Matteo 10 farà conoscere in tutta Italia e all’estero la particolare manifestazione spoletina che prevede una competizione in discesa lungo le vie del centro storico a bordo dei vaporetti appunto, i particolari veicoli da spingere a piedi.

Le comparse – Proprio per le riprese della Corsa dei vaporetti, la produzione e gli organizzatori della manifestazione cercano ulteriori comparse per la lavorazione programmata per venerdì 27 e sabato 28 novembre. Come avvenuto in questi giorni sarà un’occasione per apparire insieme ai protagonisti della fiction in scene di grande suggestione e per promuovere compiutamente una delle esperienze aggregative più caratteristiche e tipiche di Spoleto. Chi fosse interessato a dare il proprio contributo volontario (si deve però essere maggiorenni) per apparire in qualità di pubblico della gara può chiamare il numero di telefono 342.8820062 dalle 8 alle 19.

Ricco cast – Partecipare alle riprese darà la possibilità di conoscere da vicino alcuni tra gli attori protagonisti di Don Matteo 10. Le new entry di questa edizione sono numerose. Confermata la presenza degli attori principali (Terence Hill, affiancato dalla perpetua Natalina – Natalie Guetta e dal sacrestano Pippo – Francesco Scali; Nino Frassica alias maresciallo Cecchini, con la moglie Caterina – Caterina Sylos Labini e la nipote Lia – Nadir Caselli; il capitano Tommasi – Simone Montedoro, insieme al sempre presente brigadiere Ghisoni – Pietro Pulcini), accanto ai quali tornano Andres Gil nei panni di Thomas e Laura – Laura Glavan. Tra le novità, oltre a Belen Rodriguez, presente sul set a Spoleto già due volte nelle scorse settimane e che interpreta una escort “redenta”, ci sono anche il modello e attore Daniel Nilsson, Raniero Monaco di Lapio, Sara Zanier nei panni di Margherita, Dario Cassini nei panni del nuovo pm di Spoleto (sostituendo Giorgia Surina, sostituto procuratore nella passata edizione) e la miss Dalila Pasquariello. Per scoprire la trama che farà da sfondo ai casi di cronaca risolti dal prete in bicicletta non resta che aspettare poco più di un mese.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!