Dolci d'Italia, Spoleto attende i turisti golosi - Tuttoggi

Dolci d’Italia, Spoleto attende i turisti golosi

Redazione

Dolci d’Italia, Spoleto attende i turisti golosi

Dall'1 al 3 novembre il festival dei dolci tipici | Il programma
Mer, 23/10/2019 - 17:02

Condividi su:


Dolci d’Italia, Spoleto attende i turisti golosi

Da Perugia (per Eurochocolate) i golosi si sposteranno a Spoleto. Dal primo al 3 novembre, infatti, la città del Festival ospiterà “Dolci d’Italia”, il Festival nazionale dei dolci tipici italiani organizzato da Epta Confcommercio Umbria, con star della cucina del calibro di Damiano Carrara.

Quaranta stand di produttori dolciari, e un’altra ventina di aziende, troveranno spazio nel complesso di San Nicolò, che per tre giorni diventerà il paradiso degli amanti dei dolci. un’occasione per assaporare i dolci tipici della cucina umbra, ma anche prelibatezze provenienti da tutta Italia. Nato dall’impegno di Confcommercio Spoleto e dalla disponibilità del Comune di Spoleto, l’evento vuole infatti proporre al pubblico tutta la qualità e la golosità della tradizione dolciaria italiana.

La conferenza stampa di presentazione si è tenuta alla presenza dell’assessore Ada Urbani del Comune di Spoleto, di Tommaso Barbanera, presidente di Confcommercio Spoleto, e di Aldo Amoni, Presidente di Epta.

Siamo felici – ha detto il presidente di Epta, Aldo Amoni, nel presentare l’iniziativa – di poter proporre questo nuovissimo evento, a cui pensavamo da tanto ormai. Questa è un’edizione lancio e ci siamo impegnati a fondo, insieme al Comune, a Confcommercio Spoleto, Confartigianato Umbria e a tutti gli espositori e partner, come la Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto e il Gal Valle Umbra e Sibillini, per offrire al pubblico qualcosa di unico e coinvolgente. Saranno con noi grandi ospiti, come Damiano Carrara e Dolcenera, presenti rispettivamente con un eccezionale cooking show e un bellissimo concerto. Entrambi gli appuntamenti, come tutti gli altri del ricco calendario, saranno interamente gratuiti perché vogliamo davvero offrire a tutti la possibilità di partecipare in grande stile“.

Amoni si aspetta una grande risposta dalla città di Spoleto. Spiegando le difficoltà logistiche, come per altri centri in Umbria, nel coinvolgere sia la parte alta, sia quella in pianura, ma anche il suo grande fascino.

L’assessore Ada Urbani ha ricordato lo sforzo del Comune per sostenere la manifestazione, direttamente e attraverso il Gal. Ed insieme ad Amoni ha ringraziato l’Istituto Alberghiero di Spoleto, “una grande eccellenza“.

Tommaso Barbanera ha parlato dell’entusiasmo con cui le attività commerciali cittadine si apprestano a vivere questa iniziativa, accogliendo gli spoletini ed i numerosi visitatori attesi con iniziative a tema.

Presentata a Perugia la prima edizione di Dolci d'Italia in programma a Spoleto dal 1 al 3 novembre

Publiée par TuttOggi sur Mercredi 23 octobre 2019

Il centro storico di Spoleto sarà la cornice perfetta per grandi ospiti, appuntamenti degustativi, dolci regionali e artigianali da assaggiare e acquistare, appuntamenti culturali per scoprire le novità del mondo della pasticceria. Dolci d’Italia offre così ai visitatori una visione a tutto tondo del mondo dei dolci e punta a coinvolgere anche i bambini grazie al format Piccoli Pasticceri crescono, a cura di Chef Annalisa Benedetti e in collaborazione con l’Associazione Per Loro.

Il programma

Al Festival il pubblico troverà una ricca area dedicata a cooking show gratuiti per scoprire tutti i segreti della pasticceria: la Sweet Academy dello splendido complesso San Nicolò.

Venerdì 1 novembre si comincia alle 11.00 con Confartigianato Umbria e si prosegue alle 12.30 con i bravissimi ragazzi dell’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri della Ristorazione e Turistici “De Carolis” di Spoleto. Il pomeriggio si apre alle 15.30 con la Pasticceria Cintioli, mentre alle 17.00 arriva Il mondo della Pasticceria senza Glutine di Chef Francesco Favorito.

Sabato 2 novembre arriva Damiano Carrara che aspetta il pubblico alle 11.00. Alle 15.30 tornano i ragazzi dell’Istituto “De Carolis” e alle 17.00 arriva il miglior gelatiere del mondo 2017, Alessandro Crispini, con Dalle Alpi all’Etna passando per gli Appennini.

Domenica 3 novembre alle 11.00 è possibile partecipare al goloso cooking show firmato dalla Scuola del cioccolato Perugina® con il Maestro Cioccolatiere Alberto Farinelli. Alle 12.30 sono protagonisti ancora una volta i ragazzi dell’Istituto Alberghiero; alle 15.30 è la volta Gennari, concessionario ufficiale di Rational e Carpigiani, mentre l’appuntamento conclusivo delle 17.00 sarà Dessert Evolution con il Vegan Pastry Chef Emanuele Di Biase.

Grande partecipazione anche degli esercizi commerciali e dei ristoranti della città che collaborano con l’evento o partecipano direttamente aderendo a Sweet Shopping, per trovare tutte le offerte riservate ai visitatori di Dolci d’Italia basta cercare l’apposita vetrofania esposta dai partecipanti!


Condividi su:


Aggiungi un commento